Lenticchie e cotechino per Capodanno? Ecco la versione vegana che vi stupirà!

La notte di Capodanno è tradizione salutare l’arrivo del primo giorno dell’anno gustando un piatto di lenticchie con il cotechino. Scopriamolo in una versione vegan davvero gustosa. 

lenticchie e cotechino vegano
Foto: L’Officina della Regina

Lenticchie e cotechino sono una tradizione di Capodanno alla quale difficilmente si rinuncia, anche se non tutti amano mangiare la carne. Le lenticchie però, potranno essere accompagnate in modo appetitoso da un cotechino vegano, preparato soltanto con ingredienti di origine vegetale che vi stupirà per il suo gusto e la semplicità di preparazione.

Scopriamo passo dopo passo come preparare delle ottime lenticchie con cotechino vegan da gustare per tutta la famiglia, con l’augurio che porti molta fortuna per l’anno a venire!

Perché  a Capodanno si mangiano le lenticchie

La tradizione popolare di mangiare le lenticchie a Capodanno è diffusa in tutto il nostro paese e vanta origini molto antiche. Pensate che già nell’antica Roma usava mangiarle come buon auspicio di accumulare ricchezze durante il nuovo anno.

Ad essere ‘prescelta’ sarebbe stata la lenticchia per la sua forma piatta e tonda che ricorda le monete e anche per la cottura che ne accresce il volume, come segno di prosperità. Le lenticchie inoltre sono un legume ottimo per prenderci cura della nostra salute. 

 Come preparare lenticchie e cotechino vegano: la video ricetta passo dopo passo

Per preparare le lenticchie con il cotechino vegano, avrete bisogno di.

  • 100 grammi di glutine di frumento (preparazione per seitan)
  • 80 grammi di farina di lenticchie rosse (o lenticchie rosse macinate finemente e setacciate)
  • 2 cucchiai di farina di tipo ‘0’
  • 100 grammi di rapa rossa cotta (pesata da cotta)
  • 150-170 grammi di patate crude
  • 100 ml di vino rosso
  • 100 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1/4 di cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 2 chiodi di garofano

Per il brodo di cottura

  • 1,5 litri di acqua
  • 3 cucchiaini di brodo vegetale granulare
  • qualche cucchiaio di salsa Shoyu o Tamari

Per le lenticchie

  • 300 grammi di lenticchie di montagna
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1 barattolo da 400 grammi di polpa di pomodoro finissima o passata di pomodoro
  • 1/4 di foglia di alloro o un ciuffo di prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Seguendo le indicazioni della video ricetta potrete preparare delle ottime lenticchie accompagnate da un cotechino vegano davvero gustoso che una volta cotto in brodo potrà essere utilizzato come il cotechino di maiale, facendolo insaporire nelle lenticchie. Se invece amate il cotechino classico, ecco il segreto per cuocerlo e sgrassarlo in modo perfetto!

lenticchie
fonte foto: Adobe Stock

Non vi resta che mettervi al lavoro per stupire tutta la famiglia con un piatto di lenticchie e cotechino davvero speciale. Buon anno a tutti!