Se a letto non ti diverti più prova ad allenare l’eccitazione con le fantasie: ecco come

Dopo anni passati a fare sempre le stesse cose tra le lenzuola forse hai bisogno di un aiuto con le fantasie a letto: ecco i nostri consigli!

fantasie a letto
(fonte: Pexels)

Inutile ribadirlo ogni volta: i rapporti fisici, più che con la prestanza o l’avvenenza, funzionano bene solo se siamo mentalmente coinvolti.

Facile a dirsi, certo, un po’ più difficile a farsi: quella che prima era un’attività non solo piacevole ma anche entusiasmante si trasforma, piano piano, in mera routine.

Capita a utti, non devi preoccuparti e di soluzione se ne trovano sempre di nuove.
Oggi, però, vogliamo consigliarti di fare qualcosa di diverso dal solito.

Fantasie a letto: ecco come far nascere l’eccitazione

fantasie a letto
(fonte: Pexels)

Tanti dei consigli che riguardano la sfera intima dei rapporti di coppia si riducono, poi, in ultima istanza a dirti di rilassarti.

Soprattutto per le coppie che stanno insieme da tanto, infatti, l’intimità può diventare una vera e propria fonte di stress!
Ti sembra di non riuscire più a provare le stesse sensazioni e, spesso, si finisce a farlo in maniera ripetitiva e quasi per obbligo.

Il consiglio di smettere di mettere tanta pressione sui rapporti intimi è assolutamente valido; purtroppo, però, non si possono schioccare le dita e lasciar andare ansie e preoccupazioni!
(La vita, altrimenti, sarebbe quasi una passeggiata.)

Cosa puoi fare, allora, per cercare di recuperare la giusta “distanza” dai rapporti fisici mantenendo, ovviamente, l’interesse alto?
Oggi proviamo a rispondere con una parola: l’eccitazione!

Molto spesso, infatti, il problema è che l’eccitazione sembra essere sparita: prima ti bastava un messaggio od uno sguardo per accenderti ed adesso, invece, non ci riuscirebbe neanche l’incendio della foresta Amazzonica.

Ti abbiamo già parlato di quali siano le fantasie più comuni per le coppie in questo articolo.
Poi ci sono quelle considerate “più strane” sia dalle donne che dagli uomini: ma quali sono quelle che fanno eccitare te?

Se non sai più come rispondere a questa domanda, non preoccuparti.
Ecco i nostri consigli per allenare le fantasie a letto e ricominciare a provare quell’eccitazione (e quella voglia di fare) che sono gli ingredienti fondamentali di ogni relazione sessuale!

  • autoerotismo: se è vero, come ti abbiamo spiegato qui, che l’autoerotismo anche se si è in coppia non è un problema, allora dobbiamo iniziare ad approfittarne!
    Masturbarsi rappresenta uno di quei piaceri della vita che, a causa di tanti stigma sociali, finiamo per relegare quasi al cassetto delle colpe e dei peccatucci.
    Bene, sappi che più lo fai da sola e più ti viene voglia di farlo con gli altri: insomma, è essenziale per avere una buona e sana vita intima!
    I nostri consigli sono di ricominciare a riscoprire il tuo corpo partendo dalle basi: toccati quando vuoi, come vuoi e, soprattutto, divertiti!
  • voli pindarici: non importa quanto consideri arzigogolata la tua fantasia intima. Tutto, in questi casi, fa brodo!
    Se hai smesso di pensare a rapporti intimi favolosi con la star di turno o a quella fantasia nella quale sei un’attrice famosa e tutti ti vogliono, è ora di rispolverare gli angoli più nascosti del tuo cervello.
    Immagina anche le stesse situazioni che sognavi prima della relazione e prova a capire quali sono, adesso, gli elementi che ti eccitano di più.
    Farlo in pubblico? Farlo con un’altra persona, che non sia il tuo compagno? Trovarti in una dimensione parallela dove, semplicemente, non hai incontrato il partner?
    Una fantasia è una fantasia e, soprattutto, non vuol dire assolutamente niente. Sbizzarrisciti!
  • film per adulti: inutile dirti che, di film per adulti, ne esistono veramente di tutti i tipi. Perché non provare a dare una chance a questa tipologia di contenuti? Non devi cercare per forza quelli più spinti o più strani e neanche lasciarti travolgere dal numero infinito di video che esistono in rete.
    C’è di più! Non devi per forza cercare un film dichiaratamente per adulti ma iniziare a frugare nella cinematografia e nelle serie TV di tutti i giorni.
    Tante contengono scene spinte, eccitanti al punto giusto e che possono darti il via per iniziare ad immaginare nuovi scenari.
    Pensa solo ad una serie come Game of Thrones: era famosa per essere piena non solo di colpi di scena ma anche di incontri intimi… piuttosto focosi!
  • messaggi spinti: niente di male nel provare a scambiarsi qualche messaggio bollente con il partner. Qui trovi la nostra guida per iniziare (o tornare) a scriverli senza troppi imbarazzi: approfittane!
    Mandarsi dei messaggi in cui si descrive come e cosa vorresti fare non vuol dire, per forza di cose, mettere in pratica tutto quello che viene scritto.
    Servono, principalmente, a scaldare l’atmosfera: un tentativo non costa veramente nulla (soprattutto con i piani tariffari di adesso).
fantasie a letto
(fonte: Pexels)

Insomma, per strano che ti possa sembrare, è ora di prendere di nuovo in mano la situazione.

No, non si tratta di uno scherzo o di una presa in giro: l’amore fisico ha bisogno di un aiuto da parte del cervello.

Ora sai come fare!