Vuoi restare in forma a San Silvestro? Ecco il cibo porta fortuna che ti aiuterà

San Silvestro è un momento dell’anno in cui si tende a prendere peso. Scopri come evitare che ciò accada grazie ad un alimento che, per di più, porta fortuna.

donna con bilancia
fonte: Adobe Stock

Quest’anno la serata di San Silvestro sarà sicuramente diversa dalle altre. Con l’Italia in rosso e la possibilità di trovarsi con poche persone alla volta, festeggiare l’arrivo del nuovo anno sarà sicuramente strano ma non per questo ci si deve arrendere.

E proprio per non arrendersi sono in tanti che da soli, in coppia o in videochiamata stanno programmando la cena dell’ultimo giorno dell’anno. Cosa che, come ogni anno (certe cose non cambiano mai) porta anche a temere per la propria linea.

Ebbene, forse non tutti lo sanno ma tra i cibi protagonisti della tavola di San Silvestro ce n’è uno in particolare che può aiutare a mantenere la forma. Scopriamo insieme di quale si tratta e come prepararlo per ottenere dei benefici.

Il cibo porta fortuna di San Silvestro che aiuta anche la linea

Chi non sa ancora cosa preparare per la cena di San Silvestro, potrebbe approfittarne per ideare un menu buono e al contempo sano. Esattamente ciò che serve per non avere sensi di colpa proprio mentre si entra nell’anno nuovo. Per farlo, basta inserire un alimento porta fortuna, ovvero le lenticchie.

Questi legumi, usati solitamente per augurarsi abbondanza sono infatti ricchi di fibre e con poche calorie. Se preparate in modo sano, quindi, rappresentano un alimento ricco di gusto e al contempo saziante.

Di solito si tende a prepararle solo dopo la mezzanotte ed insieme al cotechino. Cuocerle in modo più semplice per accompagnarle, ad esempio, a dell’arrosto di tacchino rappresenta però una variante comunque gustosa ed in grado di aiutare a mantenere la linea.

Ma c’è di più, le lenticchie possono essere protagoniste anche della cena. Si può infatti realizzare un hummus di lenticchie o preparare un pane con la loro farina. È possibile anche usare della pasta di lenticchie o realizzare un tortino da accompagnare al secondo. Qualunque opzione si scelga si renderà il pasto più sano e ci si sazierà abbastanza da non esagerare con le altre portate.

Proprietà benefiche delle lenticchie

lenticchie
fonte foto: Adobe Stock

Non tutti lo sanno ma le lenticchie sono ricche di proprietà benefiche. Motivo per cui vale sempre la pena inserirle nella propria alimentazione. Tra i benefici più noti ricordiamo:

  • Aiutano a contrastare il colesterolo
  • Sono amiche dell’intestino
  • Aumentano il senso di sazietà
  • Combattono il diabete
  • Donano energia
  • Aiutano a prevenire il cancro al colon

Si tratta insomma di legumi davvero salutari, oltre che buoni. Cosa che se si unisce alla loro fama di portare fortuna, ne fa un alimento da tenere sempre in casa e pronto per l’uso.

Cosa da fare ovviamente prestando sempre attenzione ad eventuali effetti collaterali come il meteorismo o il rallentamento della digestione per chi ha problemi in tal senso.

Regole da seguire per mangiare in modo sano

ricette
Fonte foto: istock

Ovviamente, nutrirsi di sole lenticchie non serve a garantire il mantenimento del proprio peso forma. Per farlo è bene seguire alcune regole tranquillamente integrabili al menu di San Silvestro.

  • Ideare un menu a base di cibi sani
  • Evitare cibi troppo salati o confezionati
  • Abolire gli insaccati
  • Mangiare in modo bilanciato
  • Non spizzicare pane durante il pasto
  • Non esagerare con gli alcolici
  • Mangiare in modo normale durante il giorno

Seguire queste raccomandazioni è un buon modo per mantenersi in forma la sera di San Silvestro. Cosa che sarà ancora più semplice se si inseriranno le lenticchie all’interno della cena o per accompagnare il brindisi. Un modo come un altro per portarsi fortuna e per iniziare il nuovo anno con gusto e leggerezza.