Rapporti intimi noiosi? Forse è ora di imparare (di nuovo) come usare la lingua

come usare la lingua
(fonte: Pexels)

Hai mai pensato che, sotto le lenzuola, hai un’alleata che non ti aspetti? Ecco come usare la lingua per far impazzire il partner!

come usare la lingua
(fonte: Pexels)

Non si tratta certo di una novità eppure in tantissimi dimenticano un’alleata piuttosto speciale quando fanno l’amore con il partner.

Ma è proprio lei, la lingua!

Scopriamo insieme tutte le maniere in cui possiamo usarla per rendere il nostro rapporto fisico ancora più piccante.

Come usare la lingua sotto le coperte: alcune idee

come usare la lingua
(fonte: Pexels)

Leggendo il titolo di questo articolo probabilmente avrai pensato che tu sai assolutamente usare la lingua e non hai di certo bisogno dei nostri consigli!

Bene, siamo qui per dirti che, forse, non è come credi: moltissime volte, infatti, e soprattutto quando sei in coppia da tanto, si iniziano a dare per scontati tanti fattori.
La lingua è uno di questi!

Non pensare che si tratti di una carenza fisica o di qualche limite sceso dal cielo. Piuttosto, semplicemente, si tratta di un andamento fisiologico in ogni relazione.
L’amore ed il piacere fisico, infatti, iniziano sempre (o almeno si spera) in un turbine di passione per poi “assestarsi” sui comportamenti più standard.

Insomma, adesso che sai come far venire il tuo partner (e lui sa come far venire te), ti trovi in una condizione per la quale ti adagi sugli allori.
Niente di male in questo, assolutamente, ma quello che succede, poi, è che ti scordi… quali sono i tuoi migliori amici!

Ecco perché se la situazione sotto le coperte non è delle migliori o, almeno, ti inizia a sembrare un poco ripetitiva, è giunta l’ora di riscoprire la lingua.
I suggerimenti che riguardano i rapporti intimi, infatti, sono tantissimi: c’è chi ti suggerisce di mettere il rapporto intimo sul calendario (qui ti abbiamo spiegato perché) o chi ti dice di provare a stuzzicare il partner con i capelli.

Hai mai pensato, però, di ripartire dalle basi? Ecco come (e dove) puoi usare nuovamente la lingua per far impazzire il tuo partner a letto:

  • ma è ovvio, per parlare! Sì, sì, lo sappiamo non si tratta proprio dell’ultima notizia. Eppure, pensaci bene: quanto tempo è che non sperimenti un po’ di dirty talking?
    Si tratta, per lo più, di imparare nuovamente a lasciare a casa gli imbarazzi e sussurrare (o, perché no, usare un tono di voce più alto) qualche incoraggiamento al tuo lui.
    Se ti imbarazza il pensiero o non sai come tornare agli antichi fasti, il suggerimento è quello di iniziare dal pratico.
    Che cosa ti piace? Come vorresti essere chiamato? Cosa vorresti ti facesse il partner? Insomma, mentre siete impegnati a fare altro, in una pausa tra un bacio e l’altro, lascia pure che la lingua lavori un poco!
  • contorni inesplorati: orecchie, dita, collo, gambe e cosce, basso ventre e, insomma, chi più ne ha più ne metta.
    Da quanto tempo non usi la lingua per esplorare il corpo del tuo partner?
    Non dobbiamo certo dirti noi quali siano i punti più importanti ma una raccomandazione è d’obbligo: fai attenzione!
    Non a tutti piace essere stimolati negli stessi punti che eccitano noi! Parla sempre con il partner e cerca di capire quali sono i luoghi dove puoi sbizzarrirti per la massima resa!
  • saliva: te ne avevamo già parlato quando abbiamo esplorato alcune curiosità riguardanti i baci. La saliva gioca un ruolo molto importante nell’eccitazione! Usare la lingua per trasferire quanta più saliva al partner può rendere il vostro rapporto intimo veramente molto piccante.
    Provare per credere!
come usare la lingua
(fonte: Unsplash)

Insomma, adesso sai perché dovresti usare la lingua… sotto le lenzuola!

Sappi che si tratta del tuo muscolo più forte (se, come me, non ti alleni mai), è flessibile e versatile ed ha moltissimi ricettori del piacere.

Lasciarla in panchina è un vero e proprio peccato!