Test: affina la tua logica e risolvi il rompicapo delle quattro carte

Il rompicapo logico delle quattro carte di Wason è un rompicapo del 1966 e induce al ragionamento deduttivo. Solo il 10 % lo risolve.

cervello iperattivo
Photo Adobe Stock

Solo le persone che hanno doti logiche possono riuscire a risolvere questo rompicapo che fa impazzire dagli anni ’60. Questo rompicapo in apparenza semplicissimo in realtà non lo è affatto, considerate che solo il 10% delle persona che prova a farlo, trova la soluzione.

Vuoi mettere alla prova le tue doti logiche? Prova a fare il test

Rompicapo delle quattro carte di Wason

test 4 carte wason
Photo Sympa.com

Lo psicologo Peter Cathcart Wason è l’ideatore di questo enigma logico. Alla base di questo enigma c’è un compito da svolgere, Wason lo definì il compito di selezione.

Per fare questo rompicapo devi attenerti a queste indicazioni:

«Ti viene mostrata una serie di quattro carte posizionate su un tavolo, ognuna delle quali ha un numero su un lato e un colore sull’altro lato. I lati visibili delle carte mostrano 5, 8, rosso e verde. Quale carta o carte devi girare per verificare la veridicità dell’affermazione che se una carta mostra un numero pari su una faccia, allora la sua faccia opposta è rossa?»

Scegli la risposta esatte tra queste che ti mostriamo di seguito

test logica
Photo Sympa.com

Il test è di particolarmente interessante dal punto di vista psicologico per la sua difficoltà di risoluzione nella maggior parte dei casi, ma in genere possono risolverlo correttamente in determinati contesti.

Analizzando alcune persone atte a risolvere questo enigma, i ricercatori hanno capito che il rompicapo viene risolto quasi immediatamente nel caso in cui il contesto immaginato riguarda una regola sociale.

Risultato del test

Solo una risposta era quella corretta, ed è la risposta D. La risposta corretta implica di girare l’8 e la carta verde.

Ricordiamo l’affermazione che bisognava validare:

“Se la carta mostra un numero pari su un lato, allora il suo lato opposto è rosso.”

Solo una carta con un numero pari su un lato e un colore diverso dal rosso sull’altro lato può invalidare questa regola:

  • Se la carta 5 è rossa (o verde), ciò non viola la regola. La regola non fa alcun riferimento riguardo ai numeri dispari. L’affermazione “le carte con numero pari hanno un retro rosso” non significa automaticamente che, ad esempio, le carte con numero dispari devono avere un retro verde.
  • Se la carta 8 non è rossa, la regola nn vale
  • Se la carta rossa è dispari (o pari), ciò non viola la regola. Il colore rosso non è esclusivo per i numeri pari.
  • Se la carta verde è pari, viola la regola.

L’interpretazione di “se” in questo rompicapo suggerisce che per risolvere questo problema bisogna verificare che  tutte le carte pari siano rosse e che tutte le carte non rosse non siano pari.

Se hai fornito la risposta D fai parte del 10% delle persone che ha saputo dare la risposta corretta.