Tina Cipollari si è rifatta? Le foto del prima e dopo a Uomini e Donne

Tina Cipollari, opinionista di Uomini e Donne, si è rifatta? Ecco le foto di com’era prima del successo a Uomini e Donne.

tina-cipollari-single
Foto Instagram da https://www.instagram.com/tinacipollarioriginal/

Tina Cipollari è una delle opinioniste più amate del piccolo schermo degli italiani. Uomini e Donne, diciamocela tutta, è un vero e proprio successo grazie ai suoi scontri con la dama torinese Gemma Galgani.

Quest’ultima, non è di certo un mistero, ha scelto di sottoporsi, durante il corso di quest’estate, ad un lifting facciale. Scelta che è stata piuttosto criticata dalla verace opinionista, in quanto ha sottolineato come la dama durante il corso della sua esperienza nel programma abbia più volte criticato chi ha scelto di rivolgersi all’aiuto del chirurgo, mentre lei d’altro canto l’ha accusata più volte di essersi rifatta. Tanto da mettere la pulce nell’orecchio del pubblico da casa: Tina Cipollari si è rifatta?

Tina Cipollari: com’era prima e dopo il successo a Uomini e Donne

Tina Cipollari
Screen ed Instagram

Tina Cipollari è stata protagonista, durante il corso di questi anni, di essersi rifatta numerose parti del suo corpo. A sostegno di questa tesi ci ha pensato anche il noto tg satirico Striscia La Notizia, che ha insinuato che la simpatica opinionista si sia rifatta: naso, zigomi, bocca e il seno.

Lei ha ovviamente replicato alle critiche e insinuazioni avute sul suo conto durante il corso di questi anni e, tra una secchiata e l’altra con Gemma Galgani, ha svelato tutta la verità.

Tina si è rifatta la bocca, ma soltanto quella e nessun’altra parte del corpo e chi l’accusa di essere molto diversa dai suoi esordi a Uomini e Donne, risponde affermando che lei è semplice cambiata perché durante il corso di questi anni è aumentata di peso, quindi è normale che il corpo e il viso con qualche in chilo in più cambino rispetto a quando si è molto più magri.

Tina Cipollari di Uomini e Donne non è si rifatta tutta, ma soltanto le labbra che prima la facevano stare male. Certo che se anche avesse voluto rifarsi qualcosa di più, non sarebbe stata sicuramente una scelta da condannare o criticare.