Piedi freddi quando sei nel letto? Ecco il trucco per riscaldarli una volta per tutte!

L’inverno è arrivato e quando la casa, principalmente di sera, si fa più fresca, riscaldare i piedi nel letto è un vero strazio, se non ci riesci leggi questo trucco!

Piedi freddi
(Adobestock photo)

I piedi gelati, particolarmente freddi, sono un problema comune a moltissime persone, un disagio che colpisce maggiormente le donne ed è tra l’altro una delle cause che provoca appunto stati di insonnia. Non si riesce a dormire serenamente nel momento in cui i piedi sono freddi!

Riscalda i piedi freddi così!

Bisogna principalmente capire se a monte ci sono delle cause, livello di patologie particolari, che provocano questo problema, a volte può essere è dovuto infatti ad un malfunzionamento della tiroide, da problemi cardiocircolatori, da diabete, artrite e così via.

Ma, sì e non ci sono dei problemi specifici di salute e il problema dei piedi freddi persiste su persone particolarmente freddolosi, bisogna cercare di risolverlo mediante determinati espedienti. Si possono infatti emettere in pratica e adottare dei rimedi naturali per prevenire e risolvere una volta per tutte il problema dei piedi freddi quando ci si va a coricare. A riguardo sono stati effettuati innumerevoli studi, presso Università, che hanno associato i piedi freddi a degli estrogeni della vasocostrizione, che colpiscono principalmente l’organismo della donna.

piedi freddi
(Adobestock photo)

Ma nelle donne entrano in gioco gli ormoni estrogeni: anch’essi agiscono sui vasi sanguigni periferici influenzando la vasocostrizione.

Il problema è che elevate concentrazioni di quest’ormone rendono l’organismo maggiormente sensibile alla temperatura. E il corpo delle donne reagisce come se fosse sempre inverno. 

Ecco spiegato l’arcano. 

Fonte: (www.healthdesk.it)

Tutto sta infatti nello stimolare nel migliore dei modi la circolazione del sangue, un buon massaggio, costante, può alleviare questo problema. Bisogna infatti partire massaggiando dalla punta del piede in modo da fare dei movimenti circolari per poi proseguire fino al tallone, ovviamente ci si può aiutare con l’ausilio di creme, apposite per i piedi o simili, anche l’olio di mandorle, dona alle nostre parti del corpo una sensazione altamente riscaldante.

Trucchi

  • Uno dei trucchi quindi è il massaggio, se non abbiamo tempo o non ne abbiamo voglia possiamo benissimo, prima di andare a letto, dedicarci ad un pediluvio, ricordate, l’acqua deve essere molto calda almeno a 37°, dopodiché asciugare perbene i piedi e infilarli in dei calzini belli caldi in modo da trattenere il calore conferito dapprima dall’acqua.
  • C’è poi la tradizionale borsa dell’acqua calda utilizzata anche per alleviare i dolori nei punti dell’apparato gastrointestinale, la si può mettere all’interno del letto, sui piedi avvolta da un asciugamano da un panno e toglierla poi via via durante la notte.
  • Anche le tisane hanno un alto potere riscaldante di tutto il corpo, oltre ad avere molti benefici per l’organismo riescono a conciliare il sonno e a riscaldarci, mettendo in circolazione il sangue e svolgendo una funzione di vaso dilatazione.
Piedi freddi
(Adobestock photo)

Infine potete dedicarvi prima di andare a dormire, a dei piccoli esercizi con i piedi per riscaldare la parte e attivare al contempo la circolazione, facendo delle rotazioni in senso orario e antiorario per qualche minuto.