Mangiato troppo? Questi rimedi ti aiuteranno a sentirti subito meglio

Scopri come digerire facilmente dopo un pasto abbondante.

pancia piena
fonte foto: Adobe stock

Capita spesso che la sera della vigilia o il giorno di Natale ci si trovi così appesantiti da avere grande difficoltà nel digerire. Un problema che può essere dovuto ai cibi ingeriti o alla quantità degli stessi. Ciò che non cambia è che si tratta di una situazione spiacevole che spesso provoca sensi di colpa e che rende difficile godersi il resto della giornata. Per fortuna esistono diversi rimedi naturali che possono aiutare ad agevolare la digestione. Scopriamo quali sono i più importanti.

Come aiutare la digestione dopo il pranzo di Natale

tisana autunnale dimagrante
Zenzero (Adobe Stock)

Se nonostante i buoni propositi non sei riuscita a controllarti come avresti voluto e hai ceduto ad una o due porzioni in più del primo o del dolce, sicuramente sei in buona compagnia. Questo però non aiuta a lenire il fastidio che si prova nel non digerire a dovere determinati cibi. Per fortuna, ci sono dei rimedi che possono aiutare in tal senso. Scopriamo i più semplici da mettere in pratica.

Lo zenzero. Questo rizoma è un vero amico della digestione. Dopo un pasto abbondante, bere dell’acqua calda con limone e qualche pezzetto di zenzero aiuterà in pochi minuti. Ancor meglio se si masticheranno alcuni pezzetti della radice.

La camomilla. Potrà sembrare strano ma anche la camomilla svolge un’azione digestiva. Una tisana dopo un pasto pesante aiuta a sentirsi meglio nel giro di poco tempo.

Il bicarbonato di sodio. Anche il bicarbonato rappresenta un valido aiuto. Ancor di più se alla cattiva digestione si aggiungono bruciare di stomaco o reflusso. Un cucchiaino sciolto in un bicchiere d’acqua aiuta a sentirsi più leggeri in pochi minuti.

Bicarbonato
Foto:Adobe Stock

Ovviamente, l’ideale sarebbe riuscire a mangiare in modo sano e bilanciato e imparare a gestirsi in modo da non cedere alle abbuffate natalizie. In ogni caso, se ci si trova con il problema da risolvere, darsi addosso non ha alcun senso. Una volta messo a punto il rimedio scelto si potrà tornare all’alimentazione di sempre, cercando di restare leggeri ma senza privarsi dei nutrienti che servono. Basterà infatti tornare a mangiare in modo naturale per rientrare di eventuali chili presi e, ovviamente, del senso di pesantezza.