Gelosa del partner? Attenzione, potresti rovinare la relazione (senza motivo)

Capita a tutti, sia chiaro, però se sei gelosa del partner abbiamo delle cattive notizie per te. Ecco cosa ti succede e, soprattutto, perché.

gelosa del partner
(fonte: Unsplash)

Il tuo partner è al centro delle attenzioni di una persona che non sei tu? Controlli ossessivamente i suoi “like” ed i suoi “follow”?

Allora abbiamo una notizia per te: sei gelosa ed anche molto!

Partiamo dal presupposto che il tuo partner sia perfettamente innocente; se la tua gelosia non accenna a scemare il motivo è da cercare dentro di te.
Vediamo insieme come possiamo affrontare questa situazione.

Se sei gelosa del partner la colpa potrebbe essere della tua autostima

gelosa del partner
(fonte: Unsplash)

Non si tratta di un sentimento bellissimo ma, purtroppo, la gelosia è veramente comune a tutti quanti.
Alzi la mano chi, infatti, non l’ha mai provata almeno una volta nella vita!

Capita a tutti di essere gelosi e per i motivi più svariati: generalmente, comunque, la gelosia non produce grandi problemi nelle nostre vite.
Anzi, a volte essere gelosi ci aiuta a migliorarci nel tentativo di conquistare quel qualcosa in più che (crediamo) ci manchi.

I veri problemi, comunque, iniziano quando siamo gelosi all’interno del nostro rapporto di coppia.
Sia chiaro: avere a che fare con un partner che ci mente o ci racconta delle bugie non vuol dire essere gelosi ma… essere presi in giro!

Per questo motivo è importante fare una distinzione veramente fondamentale quando parliamo di gelosia.
Quella di cui vogliamo parlare noi oggi è quella immotivata che non è il risultato delle azioni degli altri quanto, piuttosto, di un nostro problema.

Esistono, invece, tanti altri tipi di gelosia che si originano dalla scarsa fiducia che abbiamo nel partner.
Noi ci auguriamo, ovviamente, che il tuo sia un rapporto sano e che si fonda sul rispetto e sull’amore.

Immaginando (e sperando) che questo sia il caso, parlare di gelosia diventa un poco più semplice.
Non si tratta di un meccanismo di difesa o di una precauzione che hai dovuto prendere perché ti sei resa conto che il partner ti mente.
(A proposito, qui trovi una lista di motivi per i quali il tuo compagno ha una predisposizione per mentire).

La situazione di cui vogliamo parlare oggi è ben diversa da quella di essere preoccupate se il tuo lui guarda un’altra (spoiler: qui ti abbiamo spiegato perché non dovresti esserlo).

Se sei gelosa anche senza motivo, se passi le giornate a controllarlo sui social network e se, in generale, ti trovi a non fidarti del tuo partner, potresti avere un altro tipo di problema.

L’autostima!

Secondo Cosmopolitan, infatti, la gelosia (che è diversa dall’invidia) influisce direttamente su di te e sulla maniera in cui ti senti.
Certo, l’invidia (anche social, di cui ti abbiamo parlato qui) contribuisce a creare la gelosia ma questo sentimento è decisamente particolare.

La situazione si fa complicata quando la gelosia, da semplice fitta momentanea diventa una condizione quasi continua.
Non cerchiamo di ridurre il tutto al fatto che tu sia troppo emotiva (qui trovi qualche informazione a riguardo) ma di individuare il problema reale.

Vediamo se ti riconosci in queste tre caratteristiche:

  • non ti fidi del tuo partner: partiamo sempre dal presupposto che, tra di voi, tutto vada bene. Il partner non ti ha dato motivi di dubitare delle sue parole o delle sue azioni ma tu comunque non ti fidi di lui.
    Controlli se mette mi piace a ragazze che conosce, passi molto tempo a cercare di individuare ogni suo passo e lo interroghi costantemente riguardo i suoi sentimenti per te e per gli altri.
  • parli molto male di te stessa: non solo agli altri ma anche nell’intimità della tua mente. Non sei mai soddisfatta di quello che fai o di come ti sei vestita o comportata. Non solo scherzi su quanto tu non ti piaccia con gli altri ma, ormai, lasci che il giudizio negativo fluisca in ogni momento, anche quando sei da sola.
  • ti paragoni sempre a qualcun altro: non è possibile, per te, non pensare agli altri ed all’influenza che hanno su di te.
    Ti sembra che il partner non potrà mai amarti, visto come sono fatti gli altri, ed hai paura di perderlo costantemente a causa di un’altra relazione.

Una soluzione facile, al problema della gelosia, non c’è.

Non sarà di certo leggere questo articolo che ti farà ritrovare la fiducia in te stessa! (Certo, magari leggendo questo, dove ti parliamo di come imparare a volersi bene, potresti fare qualche passo avanti).

Il punto è, però, che prima di tutto dobbiamo imparare a guardare chiaramente la nostra situazione.
Se la tua relazione è felice, se ti senti amata e rispettata allora la gelosia non avrebbe motivo di esistere.

Appurato che, purtroppo, sei gelosa dobbiamo anche trovare una soluzione: il primo consiglio (e l’unico pratico che possiamo darti) è quello di parlarne.
Con un terapista, con il partner, con i tuoi stessi amici e familiari: perché non provare ad aprirti (sempre se ti senti a tuo agio nel farlo)?

gelosa del partner
(fonte: Pexels)

Imparare dall’esperienza altrui, sentire che cosa passa anche nella testa degli altri e, perché no, anche sfogarsi sono attività che possono davvero fare la differenza.

La gelosia è un sentimento decisamente difficile da affrontare ma, grazie al supporto degli altri, potrai sicuramente capire che cos’è che la scatena e perché.