Previsioni Meteo del 25 Dicembre 2020: per Natale arriva il maltempo

Il meteo del 25 Dicembre 2020 annuncia l’arrivo di una violenta Bora al Nord e piogge forti in gran parte d’Italia: un tipico Natale.

Festività blindate in tutta Europa
(Pexels)

Il meteo di Natale invoglia certamente a trascorrere le festività nel tepore delle proprie case. Su gran parte d’Italia infatti arriverà il maltempo con piogge diffuse, anche molto forti, nevicate anche a bassa quota.

In particolare, le condizioni meteo del Nord Est, quindi Friuli e Veneto, saranno rese particolarmente dure dal soffiare di una forte Bora che porterà molte piogge anche in Emilia Romagna. La neve imbiancherà anche il Sud Italia con nevicate oltre i 1000 metri di quota.

Previsioni per il Nord Italia

Il vento freddo di Bora porterà il tempo a peggiorare rapidamente in tutto il Nord Est, fino a coinvolgere anche i cieli della Lombardia, dove nelle ore centrali del pomeriggio si scateneranno temporali nella parte meridionale della regione e nevicate nell’estremo nord.

Solo il Piemonte potrà scaldarsi al sole invernale per tutto il giorno di Natale, mentre solo sulla Val d’Aosta sono previste nevicate lunghe e continue dal mattino fino a sera.

In Pianura Padana sono attesi violenti rovesci, così come sulle coste settentrionali della Toscana, con violenti temporali e tempo molto variabile sulla parte più interna della regione. Sempre in Toscana, è attesa la neve ai confini con l’Emilia Romagna.

Le temperature più basse saranno le minime di Bolzano, con 2° sotto lo 0 Aosta, dove il termometro segnerà -1°. Torino invece le temperature minime faranno segnare lo 0°.

Per quanto riguarda invece le temperature massime, si raggiungeranno 12° a Treviso, 11° a Trento e 10° ad Ancona e Venezia.

Previsioni per il Centro Italia e la Sardegna

Le previsioni meteo annunciano tempo molto variabile su tutto il Centro Italia per il 25 Dicembre 2020, con neve pomeridiana sull’Abruzzo appenninico.

Piogge intense anche sull’Umbria, sulle Marche e sulla costa del Lazio nelle ore del pomeriggio. Anche in Sardegna ci sarà qualche isolato episodio temporalesco sul versante orientale dell’Isola, mentre piogge più lievi si svilupperanno sul resto del territorio principalmente tra il pomeriggio e la sera.

Le temperature minime saranno di 4° all’Aquila, 5° a Perugia e 6° a Firenze, dove però nel corso del giorno la temperatura subirà un rialzo molto significativo, fino ad arrivare a 12° di Massima. Meglio ad ancona e Roma, dove si toccheranno i 14° di massima e a Pescara, con 15°. Come al solito Cagliari è più calda del resto della penisola, con una temperatura massima di 16°.

Previsioni per il Sud Italia e la Sicilia

Il Sud Italia sarà la zona della penisola meno battuta dal maltempo. Sul versante adriatico, esattamente come nel giorno della Vigilia di Natale, si potrà godere di Sole e di bel tempo, mentre nubi e temporali si addenseranno principalmente sul versante tirrenico nel corso del pomeriggio e della sera.

Pioverà in particolare sulla Campania e sulla Calabria meridionale. Cielo poco nuvoloso in Sicilia per tutto il giorno, con pochi temporali serali solo sulla costa occidentale dell’isola.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BruTaLCoReFromNaPLeS (@brutalcorefromnaples)

Le temperature minime saranno di 5° a potenza e 4° a Campobasso. Come al solito Palermo sarà molto più calda della media, con 13° di minima e 17° di massima. Un’altra delle città con il clima più mite sarà Napoli, con 12° di minima e 15° di massima.