“FBI Agent Test”: scopri se hai la stoffa di un detective e risolvi questi casi

Saresti in grado di risolvere dei casi come un agente dell’FBI? Scopri se hai il pensiero creativo e le capacità di ragionamento logico di un detective.

test detective
Photo BrightSide

Essere un agente speciale dell’FBI è uno dei lavori più affascinanti ma anche più difficili che esistano. Un caso per essere risolto deve valutare moltissimi indizi simultaneamente e l’agente deve possedere un pensiero logico molto allenato, forse è per questo che statisticamente parlando solo il 5% circa dei candidati per questo tipo di lavoro ottiene il posto. Pensi di avere la stoffa di un detective e di rientrare tra questo 5%? Mettiti alla prova.

Test: risolvi questi 5 casi e scopri se saresti un buon agente dell’FBI

detective test
Photo Adobe Stock

Vediamo se riesci a superare questo test e a risolvere questi casi e valuta il tuo livello di analisi logica. Sei pronto per il test? Di seguito ti mostreremo delle foto e ti faremo delle domande. Se riuscirai a fornire la risposta corretta il caso è risolto.  

1. Caso n. 1. Chi è la madre?

test logica
Photo BrightSide

Ecco il primo test ed il primo caso da risolvere. Devi capire chi è la madre del bambino osservando queste due donne sedute sedute l’una di fronte all’altra. In questa stanza non mancano gli indizi che indicano qual é la soluzione. Aguzza le tue capacità di osservazione.  Studia bene l’immagine e non trascurare il bambino che gioca sul pavimento.

Ora rispondi alla domanda: Chi pensi che sia la madre del bambino?

Troverai tutte le soluzioni dei casi alla fine di questo articolo.

2. Caso n. 2. Due pillole

test detective
Photo BrightSide

In questo secondo caso troviamo un serial killer che rapisce delle persone con l’intento di avvelenarle. Per divertirsi prende due pillole identiche, una è avvelena e l’altra innocua. Le mischia e le mette sul tavolo e dice alla vittima di scegliere una delle due pillole spiegandogli che una delle due pillole è innocua e l’altra tossica. Tutte le persone rapite all fine muoiono perché scelgono la pillola sbagliata. Ricordiamo che il Killer prende sempre la pillola lasciata dalla vittima e sopravviveva.

La domanda è…: come fa l’assassino a capire sempre qual è la pillola innocua?

La risposta si trova alla fine dll’articolo.

3. Caso n. 3. Bevande

test detective
Photo BrightSide

Ecco lo scenario del terzo caso: un uomo e una donna vanno a cena fuori. E’ estate e fa molto caldo, la fila d’attesa del ristorante scelto è lunga quindi decidono di sedersi e nell’attesa ordinano 5 bicchieri di bibite gelate sperando di rinfrescarsi.

La donna ne beve 4 quasi contemporaneamente, una bibita dietro l’altra, mentre l’uomo ne beve solo una.

Dopo qualche istante l’uomo muore per avvelenamento.  I medici hanno confermato che tutte le bevande erano avvelenate.

La domanda è…: Perché la donna è ancora viva mentre l’uomo é morto? Leggi attentamente.

4. Caso n. 4. La cassetta

test detective
Photo BrightSide

Immagina questa scena. Un uomo viene ritrovato morto, ha una pistola in mano e accanto al corpo c’è un registratore.  Il detective preme il pulsante “play” e dal registratore parte un audio messaggio che dice: “Ne ho abbastanza di questa vita e ho deciso di porre fine al mio dolore e alla mia sofferenza”, poi si ode uno sparo.  Il detective esclude immediatamente la tesi del suicidio.

La domanda é…: Perché il detective pensa che sia stato un omicidio?

5. Caso n. 5. Mistero natalizio

test detective
Photo BrightSide

Ecco l’ultimo caso del nostro test per veri detective. Immagina questa scena: un detective si trovava in servizio il giorno di Natale. La mattina del 25 Dicembre molto presto, mentre è al lavoro, riceve una telefonata.

Esce, si reca presso un’abitazione e suona il campanello. Un minuto dopo il proprietario di casa visibilmente addormentato, gli apre la porta.

Il detective gli dice: “Il tuo vicino sostiene che ieri, la vigilia di Natale, è venuto a casa tua a festeggiare e mentre era lì tu sei uscito con una scusa e sei entrato in casa sua e hai rubato alcuni suoi oggetti di valore. “

Il proprietario risponde: “Questa è una follia. Io e la mia famiglia dovevamo celebrare il Natale a casa di amici poi all’ultimo minuto abbiamo deciso di festeggiare tutti insieme a casa mia la vigilia di Natale.  Abbiamo avuto a malapena il tempo di decorare il nostro albero di Natale. Siamo stati a casa tutta la sera, non sono mai uscito”

Il detective risponde: “Nessun problema. Per me è ovvio che il tuo vicino è un bugiardo. “

La domanda è:  Come fa il detective ad essere sicuro che è stato il vicino a mentire?

Se vuoi scoprire tutte le soluzioni dei casi clicca sulla pagina successiva