I 6 errori che non dovresti mai fare per riscaldarti quando senti freddo

Quando ci sentiamo infreddoliti ognuno si riscalda con una propria tecnica, plaid, borsa di acqua calda o phon … 6 gesti comuni sono degli errori da evitare.

freddo donna sotto la coperta
Photo Adobe Stock

In inverno le temperature scendono bruscamente cogliendoci impreparati a questi sbalzi termici che ci fanno percepire maggiormente il freddo. Quando ti senti infreddolito cosa fai per combattere il freddo? Ti piace avvolgerti in una morbida coperta? bere qualcosa di caldo? mangiare calorico? o sei un tipo da borsa dell’acqua calda? Ognuno segue il proprio istinto e trova la sua tecnica per sopravvivere al freddo, ma generalmente esistono 6 gesti comuni a quasi tutti che utilizziamo per scaldarci che sono pericolosi per la nostra salute. Scopri tutti questi piccoli errori che dovresti non fare più.

I gesti anti freddo che danneggiano la tua salute

gesti anti freddo
Photo Adobe stock

Scopriamo cosa non dovresti fare quando senti eccessivamente freddo poiché nuoce alla nostra salute.

1) Bere una bevanda molto calda

Cioccolata calda fumante, tè bollente, zuppa ribollita, pensi che bere qualcosa di caldo sia la cosa più efficace per smettere di sentire freddo? In effetti il calore che scende nella gola e arriva nello stomaco ci da una sensazione immediata di calore ma questo effetto è transitorio. Il nostro corpo cerca di mantenere una temperatura corporea costante . Sottoposto a una temperatura molto elevata, dovrà sudare per rinfrescarsi. Hai mai notato che quando fai un bagno o una doccia molto calda subito dopo senti freddo? La stessa cosa accade quando assumi bevande molto calde.

I motivi di salute per cui non dovresti bere bevande calde:

  • L’assunzione prolungata nel tempo di bevande molto calda è stata associata al rischio di cancro esofageo nel tempo.
  • Bere bevande calde quando si ha la gola irritata non darà sollievo, anzi ti fa rischiare di perdere la voce.

2) Consumare alcol

Nei paesi particolarmente freddi per scaldarsi si usa bere vino caldo o il vin brulé e perfino delle grappe. In effetti quando beviamo tendiamo a no sentire il freddo perché le bevande alcoliche dilatano i vasi sanguigni e spostano il calore corporeo verso la superficie del corpo. Hai mai notato che le persone che hanno esagerato col bere hanno le guance rosse? In realtà i tuoi bicchieri di troppo interferiranno con i segnali di freddo del corpo il quale lascerà penetrare il freddo più facilmente. Passata l’euforia della sbornia, il freddo diventerà molto intenso e probabilmente ti ritroverai con un bel raffreddore.

3) Evita di mangiare cibi molto grassi

In inverno i cibi grassi ci confortano, la pancetta e la salciccia alla brace, la polenta con il sugo di carne, gli insaccati, i formaggi, i piatti ricchi sono i benvenuti. Sfortunatamente non sei un orso polare che deve fare scorta per superare l’inverno. I cibi grassi non sono salutari per il tuo corpo, o almeno non tutti, diciamo che alcuni grassi fanno bene alla salute ma non sono tra quelli indicati sopra.

Alcuni buoni motivi per evitare i cibi grassi:

  • Il nostro corpo fa fatica a digerire i grassi, tutta questa fatica genera una sensazione di stanchezza.
  • i cibi grassi spesso sono molto elaborati e danneggiano la nostra flora intestinale
  • Questi cibi non sono alleati del nostro sistema immunitario come lo sarebbe una dieta varia ed equilibrata di conseguenza il corpo è vulnerabile alle malattie.

4) Dormire con calore eccessivo

Alzare il riscaldamento o usate un piumone caldissimo è un altro grande errore. Sarebbe meglio mettere sul letto diverse coperte ma leggere in modo che formino degli strati removibili. La sera la nostra circolazione sanguigna rallenta e il corpo si raffredda in maniera naturale.  Se questo fenomeno naturale non si verifica facciamo fatica ad addormentarci. Senza un buon sonno di qualità il corpo non recupera le sue energie e accumula fatica.

Inoltre l’eccessivo riscaldamento dell’ambiente secca l’ambiente e la gola motivo per il quale al risveglio si potrebbe avvertire mal di gola, mal di testa o pelle secca. La giusta temperatura ambientale dovrebbe aggirarsi tra i 16 e i 19 ° C per gli adulti e da 18 a 20 ° C per i bambini. Ciò consente anche di risparmiare energia.

5) Indossare abiti molto pesanti e caldi

Pensi che indossare tanti maglioni ti farà smettere di sentire freddo? Purtroppo in caso di freddo le dimensioni non contano. Meglio vestirsi a cipolla piuttosto che indossare un unico maglione pesante. Attraverso la sovrapposizione di strati sottili creiamo spazi d’aria che fungono da barriera contro il freddo. Ovviamente bisognerebbe evitare i materiali sintetici e preferire quelli traspiranti a contatto con la pelle.

combattere il freddo
Photo AdobeStock.

6) Non arieggiare gli interni

Anche se fuori la temperatura è rigida è molto importante aerare la casa su base giornaliera per diversi minuti. Aerando il tuo ambiente eviterai la proliferazione dei microbi che si sviluppano maggiormente in luoghi caldi e chiusi. Inoltre garantirai la necessaria ossigenazione durante il riposo e dormirai sonni ristoratori.