Lavoretti di Natale? Scopri come rimuovere le macchie di vernice dai vestiti

Avete accidentalmente macchiato i vestiti con della pittura? Se vuoi recuperare i tuoi abiti esiste un metodo infallibile.

Jeans macchie di vernice
Photo Adobe Stock

Soprattutto in questo periodo che precede il Natale ci piace eseguire qualche lavoretto di pittura con i bambini che potrebbero accidentalmente macchiare i loro vestitini. Quando si devono fare lavori che prevedono l’uso di vernici è meglio indossare abiti vecchi, in modo da non avere rimpianti in caso di eventuali schizzi, nel caso in cui non avevi pensato a questa eventualità e ormai il danno è fatto, puoi tornare a sorridere, se hai macchiato di vernice i tuoi vestiti preferiti abbiamo noi la soluzione per pulirli.

Come rimuovere tracce di vernice dai vestiti

vernice sui vestiti
Photo Adobe Stock

Ti sei seduta su una panchina pitturata da poco o hai toccato un muro che non si era ancora asciugato? Capiamo che possa essere una catastrofe per te, soprattutto se si tratta di abiti che ti calzavano particolarmente bene.

La buona notizia è che rimuovere tracce di pittura fresca non è impossibile, a meno che non si tratti di vernice secca, in questo caso la situazione si complica, motivo per il quale è bene agire in fretta in caso di schizzi.

Più sarai tempestivo nel mettere in pratica i nostri suggerimenti più possibilità avrai di ripulire i tuoi abiti.

Suggerimenti per rimuovere le macchie di vernice fresca:

La prima cosa da fare è cercare di raschiare via la vernice. Puoi usare un coltello arrotondato o un cucchiaio in modo da non rovinare il tessuto. Se hai macchiato un tessuto resistente come il cotone puoi bagnarlo con acqua molto calda che ti aiuterà a dissolvere la macchia.

Se non sei ancora riuscito a rimuovere la macchia, prova questi altri suggerimenti:

In caso di macchie di vernice acrilica, dovrai strofinare delicatamente la macchia con acqua saponata dove avrai aggiunto detersivo per piatti, sapone di Marsiglia.

In caso di macchie di  pittura ad olio, puoi usare il burro. Strofinalo sulla macchia e lascialo agire per 20 ore. Il giorno successivo strofina sulla macchia un panno pulito imbevuto di trementina.  Puoi usare uno spazzolino da denti per strofinare la macchia in profondità. Quindi risciacqua.

In caso di macchie di pittura a base d’acqua, ti sarà sufficiente un panno pulito imbevuto di alcool denaturato, strofina e poi risciacqua con abbondante acqua.

In caso di macchie di macchie ostinate rimane la soluzione dello spirito bianco. Posiziona un panno al lato della macchia e versa lo spirito. Il panno servirà ad assorbire i pigmenti rimossi. Dopo aver strofinato la macchia risciacqua velocemente.

Dopo il risciacquo puoi procedere con il lavaggio consueto.

Hai bisogno di eliminare macchie di vernice secca?

Il nostro primo suggerimento anche in questo caso è quello di provare a raschiare delicatamente la macchia con un cucchiaio.

Per eliminare i residui dovrai:

In caso di macchie di pittura a base d’acqua (tempera, acquarello, ecc.) e in caso di vernice  acrilica basta tamponare delicatamente la macchia con alcol denaturato messo su un panno pulito e asciutto. Quindi risciacquare e ripetere se necessario questa operazione prima di procedere al lavaggio.

Se la macchia è vecchia puoi fare la stessa cosa del punto precedente e poi immergere l’indumento in una bacinella d’acqua per qualche minuto strizzare e cospargere sulla macchia un composto ottenuto miscelando: aceto bianco e una manciata di sale fino. Strofina questa miscela sulla macchia finché non inizia a staccarsi dopo di che dovresti risciacquare.

Contro le macchie di pittura ad olio: a contatto con l’aria e la luce questa vernice tende a seccare rapidamente. Per sciogliere una macchia indurita provate a versarvi sopra della trementina e attendete per almeno un’ora. Infine strofinate con acqua e sapone di Marsiglia per completare il tutto.

Infine se si tratta di vernice acrilica, uno straccio imbevuto di una miscela di acquaragia e aceto bianco adagiato sulla macchia dovrebbe dissolverla. Lasciate agire per circa mezz’ora, prima di risciacquare con acqua fredda.

macchie di vernice
Photo Adobe Stock

Ultima opzione in caso quelle precedenti non abbiano dato l’esito sperato è il solvente per vernici da strofinare localmente sulla macchia, risciacquare appena possibile.

Fate attenzione ad usare questi prodotti su capi colorati. Alcuni prodotti e solventi possono scolorire gli indumenti. Fate sempre prima una prova su un angolino invisibile del capo.