Come pulire l’interno del frigorifero: usa questi trucchi facili e pratici

Pulire tutti gli scaffali interni del frigorifero, i vari scomparti, è un vero strazio. Oggi scopriremo come pulire perfettamente lo sporco più ostinato grazie a facili trucchi. 

Come pulire l'interno del frigorifero
(Adobestock photo)

Quando ci si dedica alla pulizie casalinghe, ci sono degli spazi nei quali lo sporco si annida ostinatamente e non possiamo proprio passare avanti, bisogna intervenire tempestivamente! Il frigorifero, con il suo interno strutturato in contenitori e scaffalature in plastica, è l’elettrodomestico che reca più stress quando si tratta di doverlo lavare a fondo.

Pulire l’interno del frigorifero

Pulire l’interno del frigorifero, oggi si rivelerà un vero gioco da ragazzi. Armarsi di spugne, detersivi, voglia ed energia per lavare la casa spesso ci sfinisce, ma avere un frigorifero igienizzato e perfettamente pulito è fondamentale per:

Pulire il frigorifero facilmente: fallo con questi trucchi!
(Adobestock photo)
  • non imbattersi in cattivi odori
  • per non compromettere la manutenzione dello stesso
  • per non rischiare di danneggiare l’integrità degli alimenti al suo interno.

Il frigorifero va ovviamente, come prima cosa, svuotato. Va tolto dal suo interno tutto quello che è stato riposto in modo tale da poter “opera” in piena facilità. Dopo esserci dedicate alla parte esterna, con un panno morbido inumiditi da soluzioni naturali come acqua e aceto, acqua e bicarbonato, bicarbonato e aceto, bicarbonato e limone, è ora di passare ai recipienti interni e renderli impeccabili. Scopri anche altri trucchi per pulire il frigorifero. 

Trucchi furbi per pulire l’interno del frigorifero

Volete proprio sapere qual è il trucco per rendere i vari recipienti dell’interno del vostro frigorifero? Basta metterli in lavastoviglie! Ebbene sì, la lavastoviglie è pratica, funzionale, e rende ogni cosa igienizzata, profumata, perfetta, come nuova. Dopo aver inserito tutti i recipienti che ci sono da lavare del frigorifero all’interno della lavastoviglie, avrete evitato di lavare in posizioni scomodissime, all’interno del lavandino e per di più allagando la cucina di acqua. Le parti del frigo usciranno pulite, asciutti e pronti per essere riutilizzate.

Pulizia
Foto:Adobe Stock

Un altro trucco è quello di, se non avete a disposizione la lavastoviglie e non volete inondare la cucina di acqua, lavare le parti interne del frigo all’interno della vasca da bagno, in modo tale da sentirvi più comode, dopo aver finito potrete igienizzare la vasca nuovamente. Accertatevi che ogni elemento interno del vostro frigo possa essere lavato in lavastoviglie, alcuni accessori potrebbero non essere compatibili con questo tipo di lavaggio. Dare una sbirciata al manuale del vostro frigorifero è la prima cosa da fare!