Idee per migliorare il piacere del partner con tre irrinunciabili passaggi a letto

Hai bisogno di qualche consiglio o spunto nuovo per far impazzire il tuo partner? Ecco tre passaggi a letto che devi conoscere!

tecniche a letto
(fonte: Pexels)

I rapporti intimi possono diventare, molte volte, un vero e proprio campo minato.

Quello che una volta ci sembrava facile, istintivo e, soprattutto, eccitante al massimo livello può trasformarsi (a volte) in un labirinto senza uscita. 

Dopo mesi o anni, ci capita di pensare che non riusciremo più ad accendere il desiderio del partner e ritornano, prepotenti, imbarazzo e confusione.

Cosa possiamo fare per risolvere questo problema?

Passaggi a letto: ecco tre suggerimenti per accendere la passione

passaggi a letto
(fonte: Pexels)

Ti è mai capitato di pensare che i vostri rapporti intimi siano diventati… noiosi?

Se ti è successo di pensarlo, non sentirti in colpa.
Capita a tutti, soprattutto alle persone che stanno insieme da tanto, di pensare che la scintilla si sia, dopo tanto tempo, consumata.

Ecco quindi il fiorire di articoli e tutorial che cercano di spiegarti come riaccendere la passione.
Ma, più ne leggi e più ti senti distaccata dall’atto, puro e semplice, di fare l’amore.

Qual è il motivo? Dietro alla nostra sessualità, infatti, si nascondono tantissimi livelli di lettura e psicologia.
Non sarà di certo un articolo che ti potrà aiutare a sbloccarti se a te sembra che manchi qualcosa tra voi due!

Il problema è che, molto spesso, la tesi finale di tanti pezzi legati alla sessualità è che basta “semplicemente rilassarsi” per migliorare la situazione sotto le coperte.
Sembra facile!
Se hai paura che qualcosa tra di voi non funzioni più (qui trovi una lista di segnali da tenere d’occhio ed alcuni consigli), fare finta che vada tutto bene è sicuramente troppo difficile.

Anche questo articolo, quindi, sarà completamente inutile come tutti gli altri?
Noi pensiamo di no.
Il motivo è che, qui, non vogliamo parlare della vostra psicologia (dopotutto non vi conosciamo così bene) né spiegarvi quali siano i passi migliori da fare per entrare di nuovo in sintonia.

No, l’obiettivo di questo articolo è un altro: oggi ti consigliamo tre passaggi che, a detta degli esperti e di Cosmopolitan, possono far impazzire il tuo partner.
Li abbiamo selezionati attentamente, soprattutto perché ci sembra chiaro che la psicologia maschile e quella femminile sono, per la maggior parte delle volte, piuttosto diverse.
Quello che magari a noi sembra scontato per l’altro non lo è e, ovviamente, viceversa.

Se non hai un’amica a cui chiedere o ti sembra di continuare a girare in tondo, allora, ecco che questi tre suggerimenti forse possono fare la differenza.
Sono pensati, principalmente, dal punto di vista maschile e dovrebbero aiutarti ad entrare nella sua psicologia.

Pronti a scoprire quali sono?

  1. anche l’occhio vuole la sua parte: ti sembrerà una stupidaggine ed anche qualcosa di molto superficiale ma, in realtà, questo è un consiglio veramente molto utile.
    Soprattutto se la nostra relazione è lunga e duratura ci è capitato più di una volta di farci vedere svestite e struccate, senza abiti particolari addosso.
    Nulla di male in questo, anzi! L’amore è l’unica cosa che serve e non dobbiamo, ogni volta, mettere su un vero e proprio show!
    Per riaccendere un poco la passione, però, puoi provare ad usare gli abiti ed il make-up giusto, in modo che ti forniscano una “corazza” protettiva.
    Puoi provare con le maschere (te lo abbiamo suggerito qui, nella lista delle fantasie maschili più strane) oppure con i capi più “sdoganati” dell’immaginario maschile.
    Calze a rete o body coprenti, tacchi alti o abiti succinti: parla con il tuo compagno e cercate l’outfit perfetto per il vostro incontro sotto le coperte!
  2. diglielo all’orecchio: una relazione si fonda anche, soprattutto, sulle parole. Quelle hot, poi, possono nascondere un vero e proprio universo di sensualità al quale, magari, da qualche tempo non attingi!
    Raccontagli cosa vorresti che ti facesse, fatti dire da lui quali sono le frasi che vuole sentire e lascia spazio all’immaginazione.
    L’obiezione che hanno in tanti è che, a parola detta si debba poi far seguire l’azione ma sappi che non è assolutamente così!
    Puoi dire quello che vuoi anche mentre, magari, siete impegnati a fare altro.
    Questo è un consiglio che vale anche per i messaggi sensuali (qui trovi cinque consigli per scriverli al meglio). Non farti prendere dall’ansia di dover fare tutto e subito.
    Le parole servono a confondere, ad eccitare e (in definitiva) a rendere l’altro pazzo di te. Stuzzicare è la parola d’ordine: provate insieme ad accendere la passione semplicemente parlando!
  3. usa le mani: a volte, nella foga dei rapporti intimi, ci scordiamo che le mani sono le nostre migliori alleate.
    Non ti consigliamo (banalmente) di toccare il tuo partner nei punti più erogeni ma di imparare ad accarezzarlo ovunque e a lungo!
    Gli uomini, infatti, tendono a dirigere le tue mani “bruscamente” verso i punti più caldi e scordano che l’eccitazione e i preliminari sono una delle parti più importanti dei rapporti intimi!
    Provo a stimolarlo raggiungendo il punto L (qui trovi tutte le informazioni per riconoscerlo) oppure inizia massaggiandogli le spalle, la nuca, il viso.
    Lascia che siano le tue mani a decidere tempi e modi e non fermarti fino a quando non lo avrai portato proprio al limite estremo.
    Forse può esserti utile, leggere questo pezzo che parla della tecnica dell’edging: serve ad aumentare il piacere interrompendo il partner quasi sul più bello!
passaggi a letto
(fonte: Pexels)

Insomma, ci sono molte tecniche per divertirsi sotto le coperte ma tornare “alle basi” può sicuramente aiutarti a coinvolgere nuovamente il partner.

Se questi metodi funzionano nessuno dice che dobbiate fermarvi qui!

Adesso sì che potete tornare a leggere tutti gli altri articoli che parlano di amore intimo e tecniche innovative: una volta che vi sarete sbloccati, nessuno potrà fermarvi!