Se il tuo partner fa ogni giorno questo gesto romantico per te allora ti ama

Ogni coppia, lo sappiamo, è unica e speciale. Chi fa questo gesto romantico, però, ha più probabilità di rimanere insieme. Ecco qual è.

gesto romantico
(fonte: Pixabay)

Attenzione, attenzione a quanto pare la stabilità di una coppia si può misurare grazie ad un gesto veramente molto semplice!

Quante volte, infatti, ci troviamo a chiederci se la nostra relazione (anche quando va avanti da anni) sia o meno stabile e forte?

Bene, a quanto pare c’è un gesto che, se compiuto abitualmente, è il vero e proprio indicatore della felicità e riuscita della coppia.
Pronte a scoprire qual è?

Il gesto romantico che tiene unite le coppie: lo fate anche voi?

gesto romantico
(fonte: Pixabay)

Quando parliamo dei rapporti di coppia, quasi sempre, bisogna fare una precisione che può sembrare scontata ma in realtà è utilissima.
Fare generalizzazioni è, per forza di cose, difficilissimo!
Ogni coppia, infatti, ha tempi, modalità e situazioni molto differenti: è impossibile che per tutti valga la stessa cosa!

Uno studio condotto in America, però, ha rivelato un dato nettamente importante le cui conclusioni riportiamo qui.
A quanto pare, infatti, c’è un gesto romantico che terrebbe unite con un legame strettissimo tutte le coppie.
Curiosi di conoscere di che cosa si tratta?

Partiamo dalla scienza: a quanto pare, il professor James Coan, psicologo all’Università della Virginia, ha condotto un esperimento decisamente controcorrente.
Protagoniste dello studio 16 donne sposate che si sono sottoposte ad un trattamento veramente non convenzionale.

Le donne hanno ricevuto una scossa elettrica (leggera, non preoccupatevi!) per tre volte. Prima mentre tenevano per mano il loro partner, poi un altro soggetto maschile che non conoscevano ed alla fine proprio nessuno.

A quanto pare il risultato è stato decisamente stupefacente: il cervello limitava l’impulso del dolore quando le donne tenevano per mano il marito.

Incredibile, vero?
Secondo quanto riportato dallo studio, quindi, tenere per mano il proprio partner avrebbe un effetto decisamente incredibile sul nostro (e suo) fisico.
Aiuterebbe, addirittura, a ridurre il dolore provato dal nostro corpo!

Lo studio era volto proprio a dimostrare che non è la mano di una persona a caso quella che ci aiuta a superare il dolore ma solo quella del nostro partner.
Incredibile (ma vero), quindi, a quanto pare per evitare di stare male tutto quello che ci serve è la mano del nostro caro congiunto.

Non male per… una stretta di mano!

Quando tu ed il tuo partner vi tenete per mano, infatti, contribuite ad alzare (l’uno nel cervello dell’altro) i valori dell’ormone dell’amore.
Si chiama ossitocina e te ne abbiamo parlato qui: a quanto pare ha effetti benefici su tutto il corpo e, quindi, è utile anche sapere come stimolarla!

In ogni caso, comunque, l’informazione è veramente importantissima.
Se, solo tenendo la mano del partner, quelle sedici donne hanno potuto sopportare (quasi senza conseguenze) una piccola scossa elettrica, immagina quali benefici potrebbe regalare a te la mano del tuo compagno!

Non ci sono, infatti requisiti speciali che la stretta di mano deve per forza soddisfare.
Poco importa se vi tenete per il mignolo, se con tutte le dita della mano o vi stringete con forza durante una passeggiata.

Quello che conta è che vi teniate per mano spesso e volentieri, quando dormite, mentre mangiate, mentre fate l’amore (è uno dei segnali che l’altro a voi ci tiene davvero e qui trovate gli altri) oppure quando fate la spesa.

gesto romantico
(fonte: Pixabay)

Trovate ogni scusa e momento giusto per prendervi per mano ora che sapete quanto bene fa al fisico ed alla vostra relazione!

Basta stringersi le mani solo durante le proiezioni di un film o quando vi presentate ad uno sconosciuto (ora non più, grazie al Covid-19 ma sicuramente torneremo a farlo).

Stringere la mano al partner è importantissimo per la salute: abbassa la pressione sanguigna, riduce i livelli di stress, rafforza l’empatia e la comunicazione tra voi due ed aiuta a rallentare la frequenza cardiaca.

Insomma è un vero e proprio toccasana al quale non potete (e non dovete) rinunciare.

Per il bene della vostra coppia fisico e mentale, quindi, preparatevi a compiere il gesto romantico più dolce e salutare che ci sia: tenervi per mano!