Vuoi guardare le stories Instagram restando in incognito? Ecco cosa devi fare

Vuoi comunque guardare le stories di qualcuno che non segui? Ecco come puoi guardare le stories Instagram senza farti vedere!

come guardare le stories instagram
(fonte: Pexels)

Inutile girarci intorno: se hai aperto questo articolo sai benissimo cosa sono le stories di Instagram ed anche perché ti serve guardarlesenza essere visto!

Faremo una precisazione chi fosse ancora, felicemente ed innocentemente, inconsapevole: le stories di Instagram sono quei contenuti che durano solo 24 ore.

Spesso, quindi, si tratta di video, foto oppure brevi excursus che il proprietario dell’account decide di condividere con il suo pubblico ma solo per pochissimo.
Tu vuoi guardarle ma non vuoi fargli sapere che le hai viste: cosa puoi fare?
Ecco la soluzione.

Come guardare le stories Instagram senza farsi scoprire: ecco il metodo innovativo

come guardare le stories instagram
(fonte: Pexels)

Ti è mai capitato di condividere una stories sul tuo profilo Instagram?
Se sì avrai notato che, qualche tempo dopo averle postate, appare una lista di “occhi”: cliccandoci sopra puoi, infatti, vedere quante persone e quali sono i profili che hanno guardato il tuo contenuto.

Non male come funzione, no?

Le stories, infatti, non sono da confondere con i Reels di Instagram che sono proprio tutta un’altra funzione: te ne abbiamo parlato qui.

Se però Reels e foto dei profili altrui si possono guardare senza problemi, la situazione si complica quando vorresti vedere le stories di qualcuno senza farglielo sapere.
Cliccando sul cerchietto colorato, infatti, accederai a contenuti che potrebbero essere importantissimi e che spariranno dopo solo 24 ore.
Ma come fare se non vuoi far sapere al diretto interessato che i suoi contenuti sono… importantissimi per te?

Cedere alla tentazione e guardare le stories vorrebbe dire rendere noto all’altra persona che sei curiosa di sapere quello che fa: possibilità, questa, di cui non vogliamo sentir neanche parlare.
La necessità di guardare le stories, però, rimane: ecco cosa puoi fare!

La tua prima opzione si chiama Insta-Stories.com: si tratta di un sito che ti permette, in modo completamente anonimo, di guardare le stories dei tuoi obiettivi tramite il PC, senza che loro lo sappiano!
Ovviamente l’account che vuoi seguire deve avere la privacy impostata su libero ed essere, quindi, aperto ed accessibile da tutti.

Dovrai solo inserire l’account (senza @ iniziale) nella riga in basso e premere invio: il sistema troverà da solo l’account che desiderate e vi permetterà di visualizzare le stories.
Non solo!
Potete vedere da quante ore sono state postate e, addirittura, scaricarle sul vostro computer se volete.

La seconda opzione richiede molto tempo e voglia di smanettare con il vostro cellulare: dovrete creare un nuovo account Instagram!
Se scegliete questa opzione potete certamente guardare le stories della vittima prescelta senza problemi ma dovete stare molto attenti e non ricollegare a voi o rendere troppo palese che l’account è finto.

Se volete guardare in anonimo le stories di qualcuno, infatti, probabilmente tra di voi c’è qualche problema: sarete quindi voi uno dei primi sospettati dietro l’account finto!
Scegliete di creare l’account magari con un tema: film, cantanti, paesaggi. Scegliete pure l’argomento che volete e postate solo foto neutre, che potete trovare su internet.

Assolutamente vietato prendere foto di altre persone e spacciarsi per loro: non è solo un atteggiamento violento e poco carino ma anche perseguibile per legge!
Con il vostro account finto (magari dedicato ai tramonti), iniziate pian piano a seguire sempre più persone (mai voi stessi) ed includete anche la vittima tra i vostri “follow“.
Guardare le loro stories, ora, non sarà più un problema!

Se queste due opzioni non vi hanno ancora soddisfatto sappiate che esistono anche numerose applicazioni che potete scaricare dallo “store” del vostro telefono.
Queste applicazioni vi permettono di guardare le stories in completo anonimato!
Il rischio, però, è di esporre il telefono ed i vostri dati personali a situazioni poco raccomandabili.

Qualsiasi applicazione “terza” che richieda l’accesso, l’email e la password di vostri account già esistenti potrebbe rivelarsi dannosa.
Insomma, va bene voler guardare le stories della vostra cotta oppure di quella persona che proprio odiate a dismisura ma mettere a rischio i vostri dati è tutta un’altra storia!

Questi sono i nomi di alcune ma potete cercare da soli quella che vi piace di più o funziona meglio sul vostro sistema operativo:

  • Story Saver for Instagram
  • Storized per Instagram
  • Story Reposter

Ricordate che, in ogni caso, potete sempre cercare di ribaltare la situazione rendere il vostro profilo quello più ambito da tutti!
Con i nostri consigli per scattare la foto perfetta per Instagram, infatti, non avrete problemi a crearvi un seguito di fan adoranti!

come guardare le stories instagram
(fonte: Pexels)

Adesso che sapete come guardare le stories dei vostri contatti Instagram in anonimato potete sbizzarrirvi e diventare piccoli hacker.

State attenti, però, a non essere troppo palesi e, soprattutto, a non confondere le informazioni “segrete” che conoscerete grazie a questo metodo con quelle che dovreste conoscere e basta.

Uno dei rischi maggiori dell’attività di guarda-stories-sotto-copertura è quello di farsi scoprire magari rivelando qualcosa di troppo.

Meglio fare attenzione con la tecnologia!