A pranzo con le arance: un menù completo per un pieno di vitamine

Polpa e succo delle arance in autunno e inverno sono una difesa naturale incredibile ma possiamo anche preparare un pranzo completo, molto energetico

arance rosse
arance (Istock)

Arance, un pieno di energie ma soprattutto l’idea per un menù completo, dal primo piatto al dolce. Con un’unica spesa potete portare tutti in tavola senza troppa fatica. Noi intanto vi diamo qualche suggerimento: gli spaghetti all’arancia, la lonza di maiale all’arancia e una torta morbida all’arancia

Menu a base di arance un pranzo ricco di profumo e gusto

Spaghetti all’arancia

Ingredienti:
400 g di spaghetti
2 arance tarocco
250 ml di panna liquida
90 g di burro
tuorlo d’uovo
sale fino
pepe nero

spaghetti agli agrumi
Spaghetti all’arancia

Grattugiate la scorza delle arance evitando di prendere anche la parte bianca e spremetele in una ciotola. Poi soffriggete le scorze d’arancia nel burro, facendole cuocere per un paio di minuti fino a quando il burro sarà sciolto e mescolate.
Nella ciotola in cui avete versato il succo d’arancia aggiungete anche il tuorlo d’uovo e sbattete in maniera energica. Quindi aggiungete la panna, il sale e una macinata di pepe fresco.
Cuocete gli spaghetti, scolateli e metteteli saltare nella padella con il burro e le scorze. Poi aggiungete il mix di succo, panna e uovo, lasciate rapprendere leggermente e servite.

Lonza di maiale all’arancia

Ingredienti:
1 kg di lonza di maiale
2 bicchieri di succo d’arancia
1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata
50 g di burro
1 spicchio di aglio
origano
sale
pepe

Mettete a sciogliere il burro in un tegame fate. Poi unite il succo d’arancia molto liquido, un cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata, l’aglio tritato, un pizzico di origano. Regolate di sale e di pepe, mescolando tutto.
Poi mettete la lonza in una teglia da forno, versate sopra la salsina a base di arancia e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 90 minuti. Ogni tanto bagnate la carne con il suo sugo, poi tirate fuori e servite con 2-3 cucchiaiate di purea di patate.

Torta morbida all’arancia

Ingredienti:
Per l’impasto
190 g di farina 00
3 uova intere
190 g di zucchero semolato
120 ml di olio di semi di girasole
100 ml di succo di arancia fresca
1 bustina di lievito
1 bustina di vaniglia
buccia grattugiata di 2 arance
buccia grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale
Per la glassa all’arancia
succo di 1 arancia
3–4 cucchiai di zucchero semolato

Con le fruste elettriche montate l’olio di semi (oppure 125 g di burro), la vaniglia, lo zucchero, il pizzico di sale e le bucce degli agrumi grattugiate finemente. Andate avanti al massimo 3 minuti fino ad ottenere un composto spumoso.

Poi aggiungete le uova, montando sempre a velocità alta. Fatelo uno alla volta, quando è perfettamente incorporato quello precedente primo è amalgamato all’impasto. Infine unitela i 100 ml di succo d’arancia freschi e filtrati, a temperatura ambiente. Montate a velocità bassa per incorporare

Infine aggiungete la farina e il lievito setacciati, mescolando a velocità bassa. Meno di un minuto per ottenere un impasto vellutato. Versate il composto della torta all’arancia in una tortiera apribile, precedentemente imburrata e infarinata. Cuocete in forno a 170° per circa 35 minuti. Quindi
sfornate e lasciate intiepidire per 10 minuti,. Poi togliete il cerchio e lasciate raffreddare per 30 minuti.

ricetta

Intanto preparate la glassa all’arancia. In un pentolino mescolate il succo filtrato dell’arancia insieme allo zucchero. Mettete sul fuoco e lasciate cuocere per un paio di minuti fino a quando comincia a bollire.
Dovete ottenere una glassa lucida e morbida. A quel punto capovolgete la torta e bagnate la superficie con lo sciroppo distribuendolo bene su tutta la superficie. Potete decorare con delle fettine di arancia.