Se vuoi dimagrire devi consumare un alimento che mai avresti immaginato

Chi l’ha detto che per perdere peso bisogna fare la fame? Se vuoi dimagrire devi consumare un alimento che mai avresti immaginato.

dimagrire alimento
Foto di Tumisu da Pixabay

Sai qual è il segreto per dimagrire? Mangiare cibi sani e nelle giuste quantità unendo dell’attività fisica. Almeno, questo è quello che consigliano dietologi e nutrizionisti. 

Sì, ma forse non tutti sanno che alcuni alimenti, più di altri, possono aiutarti a perdere peso. In particolare, uno di questi cibi, lo portiamo in genere a tavola ogni giorno, inconsapevoli del fatto che possa esserci di aiuto nella perdita di peso. 

Ovviamente se lo consumiamo in dosi sbagliate e senza seguire una dieta corretta, non potrà fare miracoli ma assunto nelle giuste quantità può essere a pieno titolo considerato un alimento valido per dimagrire e mai lo avresti immaginato. Scopriamo qual è.

Scopri qual è l’alimento che ti aiuta a dimagrire e che mai avresti immaginato

alimento dimagrire
Foto di PDPhotos da Pixabay

Tutte le diete prescrivono di consumare i formaggi con parsimonia. Di sicuro sono privilegiati quelli magri e freschi come la ricotta, oppure stagionati o molto stagionati come il Parmigiano e il Grana Padano, facilmente digeribili perché non contengono la caseina una proteina che può appesantire, rallentando la digestione e creando anche problemi di acidità e gonfiore addominale.

Non solo, il Parmigiano reggiano è naturalmente privo di lattosio così come il Grana Padano, quindi entrambi possono tranquillamente essere consumati da chi è intollerante. Non solo, non contenendo glucidi possono essere consumati anche dai diabetici.

Ma perché il parmigiano e il grana sono dunque ottimi formaggi anche per chi ha bisogno di perdere peso?

Innanzitutto partiamo con l’affermare che sono entrambi formaggi ricchi di proteine ad alto valore biologico, facilmente digeribili grazie alle lavorazioni che subiscono e alla stagionatura. Questa consente infatti una frammentazione delle proteine in peptidi, molecole che si riescono a digerire meglio, appunto.

Notevoli sono le proprietà nutrizionali, di questi due alimenti. Ottime fonti di calcio, proteine, folati, zinco, vitamine, magnesio e potassio. 

Particolarmente adatti alle donne in stato interessante, ma anche a quelle in menopausa, Grana e Parmigiano forniscono una buona dose di calcio utile per contrastare l’osteoporosi.

Diversamente da altri formaggi il Parmigiano e il Grana hanno un basso contenuto di grassi e il 40% sono insaturi, utili quindi per cuore, pelle e circolo sanguigno. Anche la quantità di colesterolo è minima.

Inoltre, occorre sottolineare che il Parmigiano dona un senso di sazietà ed è particolarmente indicato come spuntino in quanto consumandone sole 30 grammi potrà essere una valida merenda che placherà i morsi della fame fino all’ora di cena.  Molto meglio quindi di un qualsiasi snack confezionato che apporta molti più grassi e calorie.

Quindi consumando Parmigiano e Grana Padano con parsimonia e seguendo le giuste dosi possono essere a tutti gli effetti dei cibi validi per aiutarci a perdere peso. Ovviamente nell’ambito di un regime dietetico sano e bilanciato, accompagnato anche da attività fisica.

Scopriamo allora quali sono le quantità da consumare. In un piatto di riso o pasta la giusta quantità corrisponde a un cucchiaino di formaggio grattugiato, che sono circa 5 grammi. Se consumato come secondo piatto la dose è di circa 40 grammi. Se poi siete sportivi è ottimo in quanto è una riserva di energia subito disponibile.

alimento dimagrire
Adobe Stock

E voi sapevate che Grana Padano e Parmigiano sono ottimi alleati della linea?