5 bugie che qualsiasi donna ha detto almeno una volta tra le lenzuola

Nel rapporto di coppia la sincerità è tutto ma, ammettiamolo, qualche volta la bugia ci scappa, soprattutto sotto le lenzuola. Ecco quelle che noi donne diciamo più spesso.

donna letto
Foto da AdobeStock

La relazione perfetta si basa sulla comunicazione, sull’onestà e sulla trasparenza tra i partner. Lo sapete tutte, vero?

Se però cerchiamo di guardare dentro noi stesse e fare appello alla vera onestà sappiamo che qualche volta tutte noi abbiamo ceduto a una piccola bugia, magari a fin di bene o per toglierci d’impiccio senza ferire troppo il partner.

Alcune bugie poi sono vero e proprio patrimonio del genere femminile, ua sorta di marchio di fabbrica, e i letto sembra proprio il contesto in cui ne facciamo uso più largamente.

Ma quali sono le bugie che tutte abbiamo detto almeno una volta al nostro lui nell’intimità? Scopriamolo insieme

Le bugie che tutte le donne dicono sotto le lenzuola

coppia
Foto da AdobeStock

Niente di grave in fondo, si tratta di piccole frasi studiate ad hoc per trarci d’impaccio in momenti un po’ imbarazzanti sotto le lenzuola.

Non ci va di farlo, il rapporto non è stato poi così appagante, situazioni imbarazzanti a cui noi donne poniamo freno con le seguenti 5 diffusissime bugie.

Non mi sento tanto bene – E’ il caro vecchio “amore, ho mal di testa” versione 2.0. La verità è che in quel momento proprio non abbiamo voglia ma l’emicrania è oramai troppo abusata e verremmo smascherate. Meglio allora puntare su un malessere generale e non meglio definito, decisamente meno passibile di critiche.

Sei stato meraviglioso – Variante nella sfera intima di “come è la mia amica? Simpatica”.  Noi donne siamo maestre nel dire l’esatto contrario di ciò che realmente intendiamo ma, se in altre circostanze il nostro lui riesce sempre a smascherarci, il suo ego qui gli impedirà di scorgere il sarcasmo di quelle tre parole

Tranquillo, non fa nulla – E come se fa, invece! Però siamo buone, non vogliamo infierire e mortificare. Così quando lui ha un piccolo “calo” ecco che facciamo finta di non curarcene, come se per noi non contasse quando, al contrario, dentro vorremmo esplodere.

Sei il migliore con cui sia stata – Eh, la cara vecchia lusinga, con lei non si sbaglia proprio mai. nel diario segreto abbiamo una top 10 da urlo ma sempre “presenti esclusi” è chiaro!

Io certe cose non le faccio – Qui entra in gioco il timore di esser giudicate. Non vogliamo sembrare facili o troppo peccaminose, così fingiamo che verso certi confini non oseremmo mai navigare. Invece sogniamo interi capitoli di 50 Sfumature ma lo diremo solo all’uomo veramente giusto.

coppia letto
Foto da AdobeStock

Siate oneste, quante volte avete ceduto a queste menzogne? Noi siamo certe che sono ben più di un paio ma non lo diremo a nessuno.