Non bere sempre il latte a colazione scopri le bevande alternative

La colazione è un pasto importante che non si deve mai rinunciare, ma come si può sostituire il latte a colazione? Ecco le alternative.

Colazione
Foto:Pixabay

Il latte è un alimento davvero importante per il benessere del nostro organismo, va assunto regolarmente, non si può rinunciare ad una tazza di latte al mattino, ma anche si sera.

Indipendentemente se si gusta caldo o freddo è sempre un piacere, si serve a colazione di solito accompagnato da dessert o biscotti. La colazione è uno dei pasti della giornata a cui nessuno dovrebbe rinunciare, una sana e buona abitudine da seguire e mai saltare, perchè fornisce l’energia giusta per iniziare la giornata.

Di solito il latte si gusta a colazione, ma si può tranquillamente sostituire da altre bevande altrettanto valide che apportano benefici, scopriamo quali.

Colazione: un pasto importante a cui non si deve rinuciare

Frutta
Foto:Pixabay

La colazione è uno dei cinque pasti della giornata che non andrebbe mai saltato, ma accade spesso che si salta. I motivi possono essere vari, può mancare il tempo, si scoccia di preparare la colazione a casa o ci si sveglia tardi al mattino e non si ha tempo. La colazione si potrebbe definire il carburante, infatti quando si salta si rischia di non solo di arrivare affamati a pranzo e quindi lo stomaco starà a digiuno per diverse ore. Non solo non si ha il giusto apporto di calorie per affrontare la giornata con una carica in più.

Saltare la colazione si avrà lo stomaco è vuoto o semivuoto, basti pensare che non si assumono alimenti dalla cena. Tutto questo si ripercuote in una fame nervosa che vi spinge a mangiare qualsiasi cosa ci passa davanti ai nostri occhi.

Se diventa un’abitudine saltare la colazione non va per nulla bene, che potrebbe determinare delle alterazioni dell’umore, determinando stress e irritabilità. Ma non dimentichiamo che la carenze di sostanze nutritive può indebolire il sistema immunitario, perchè non apportando i giusti nutrienti. La conseguenza a tutto ciò determina un abbassamento delle difese immunitarie, esponendo maggiormente il corpo ad ammalarsi. La carenza di fibre, sali minerali e vitamine non consentiranno le regolari funzioni dello stomaco e intestino, quindi ponete attenzione.

Il latte è una bevanda indispensabile per la crescita dei bambini e non solo, apporta diversi benefici anche agli adulti. Come i restanti alimenti che apportano benefici deve essere assunto regolarmente, ma senza esagerare con le quantità. Il latte da servire a tavola può essere intero, parzialmente scremato o scremato, la componente grassa è più alta in quello intero e minore in quello scremato.

Seguire un’alimentazione sana ed equilibrata è importante così da apportare i giusti nutrienti così da non andare incontro a carenze.

Ma è importante variare, quindi non si devono assumere ogni giorno gli stessi alimenti, partendo proprio dalla colazione, magari potete alternare sostituendo il latte bevande,  Ci sono casi in cui il latte di vaccino si può sostituire perchè si può essere intolleranti al lattosio o perchè si segue un’alimentazione vegana.

Ecco le alternative al latte vaccino, dal latte vegetale e bevande a base di frutta.

Come si può sostituire il latte?

cistite rimedi naturali corbezzolo
Foto:Pixabay

Il latte vaccino si può sostituire con bevande diverse sia a base di latte che non, vediamo quali. In questo modo potete alternare a colazione con bevande diverse.

Il latte di soia è ricca di sostanze nutritive come vitamine, ma contiene pochi grassi. In molti preferiscono il latte di soia perchè ha anche un basso indice glicemico. Gustatelo al mattino con una fetta di torta e ciambellone al limone, cioccolato e così via. Ma anche quello di riso che contiene il calcio e poco proteine. Se amate il caffè provate ad aggiungerne una tazza nel latte e inzuppate dei biscotti.

Alla classica tazza di latte con cacao, orzo o semplicemente così, potete anche optare per un buon cappuccino schiumato. Talvolta si evita di prepararlo perchè non si a adisposizione la macchina per creare la schiuma del latte, ma noi abbiamo la soluzione a tutto, scoprite come preparare il cappuccino come al bar con strumenti diversi.

Ma se avete poco tempo e non volete rinunciare alla colazione, potete velocizzare aggiungendo solo una tazza di caffè al latte caldo, così da gustare un latte macchiato.

Un succo di frutta da preparare a casa con i frutti di stagione, perfetto per fare il pieno di energia, una bevanda salutare, evitate però i succhi di frutta confezionati.

Anche una semplice spremuta di arance, sempre gradita, ma non aggiungete lo zucchero. Una bevanda salutare perfetto soprattutto in inverno che fa il pieno di vitamina C che ci protegge dai malanni di stagione. Oltre alle spremute e succhi di frutta potete servire gli smoothie, frullati che hanno una consistenza più densa, si potrebbero definire una purea, ma non tutti gradiscono. Bevanda molto salutare che apporta vitamine, sali mineral  potete gustarli a colazione con snack salutari come barrette di avena, biscotti con avena e banane. Scoprite come preparare a casa uno smoothie.

Il anche se è una bevanda molto famosa e più amate al mondo soprattutto dagli inglesi, anche se negli ultimi è spesso presente sulle tavole degli italiani non solo a colazione, ma diventa un piacere sorseggiarlo il pomeriggio seduti comodamente su un divano.  Per alcune persone diventa un vero e proprio piacere, infatti si dedicano un momento della giornata in cui rifugiarsi su una poltrona o divano e bere in tutta tranquillità una tazza di tè.

Foto:Pixabay

Se decidete di preparare una tazza di tè ad hoc, seguite i nostri consigli per gustarlo al meglio.