Menù pranzo dell’Immacolata | Carne, cannelloni e funghi per stare in compagnia

adobestock

Trionfo dell’autunno, trionfo dei piatti completi per il menù dell’Immacolata: uno sformato, una pasta al forno e un polpettone per stare bene

adobestock

Per molti di noi il giorno dell’Immacolata è un anticipo di Natale, da vivere in famiglia e da vivere a tavola. Per questo anche il pranzo deve essere in linea con la festa. E allora abbiamo scelto un menù completo (il dolce mettetelo voi), con carne e funghi per stare bene a tavola.

Un vero menù dell’Immacolata, facile da preparare: sformatino caldi ai funghi secchi, poi come primo i cannellini ripieni con carne e salsiccia e di secondo il polpettone ripieno di spinaci

Menù pranzo dell’Immacolata , tutte le portate sono per 4 persone.

Sformatini caldi ai funghi secchi

Ingredienti:
4 uova
20 g di funghi secchi
30 g di parmigiano grattugiato
250 g di panna da cucina
20 g di cipolla tritata
rosmarino tritato
pane casereccio
sale
olio extra vergine

Fate soffriggere la cipolla tritata in 2 cucchiai di olio e quando è imbiondita aggiungete i funghi, due pizzichi di rosmarino tritato e lasciate rosolare.
Quindi trasferite tutto in un mixer, unite le uova, la panna, il parmigiano e un pizzico di sale frullando tutto. Versate il composto in stampini monoporzione precedentemente imburrati e piazzateli in una teglia riempita per metà con acqua calda. Cuocete in in forno per 25 minuti a 160° e serviteli con una fettina di pane casereccio abbrustolito in padella.

Cannelloni ripieni di salsiccia e carne

Ingredienti:
250 g di sfoglie fresche per lasagne
400 g di carne tritata
350 g di salsiccia privata del budello
1 cipolla rossa
2 foglie di alloro
50 ml di vino rosso
2 uova
50 g di parmigiano grattugiato
besciamella
passata di pomodoro
olio extra vergine
sale
pepe

Preparazione:
Lasciate soffriggere in padella la cipolla tritata finemente insieme alle foglie di alloro. Quindi unite la salsiccia, privata del budello e spezzettata con le mani, e la carne macinata.
Lasciate cuocere qualche minuto. Poi sfumate con il vino rosso e regolate di sale e pepe facendo andare ancora per una decina di minuti. Quindi togliete e lasciate raffreddare.
Spostate la carne in una ciotola eliminando l’alloro e unite il parmigiano oltre alle uova, mescolando per amalgamare. A quel punto ungete una pirofila e versate un po’ di besciamella. Poi in ogni sfoglia di pasta mettete un po’0 di ripieno di carne e salsiccia, arrotolate per ottenere i cannelloni e appoggiateli delicatamente nella teglia. Infine ancora besciamella e passata di pomodoro, più una spolverata di parmigiano e un filo d’olio.
Cuocete in forno a 190° per 20 minuti e servite caldo.

Menu pranzo dell’immacolato un secondo gustoso

Polpettone ripieno agli spinaci

Ingredienti:
500 g di carne tritata
300 g di spinaci lessati
1 uovo
150 g di prosciutto cotto tritato
70 g di parmigiano grattugiato
150 di fontina
2 spicchi di aglio
2 rametti di rosmarino
200 ml di vino bianco
sale
pepe nero

Lessate gli spinaci per qualche minuto in acqua salata e poi scolateli tenendoli da parte. In una terrina unite la carne (mista con manzo e maiale), il prosciutto cotto tritato, il parmigiano grattugiato, l’uovo, sale e pepe mescolando con le mani.
Su un foglio di carta da forno versate la carne, pressandola con le mani. Quindi adagiate gli spinaci e la fontina tagliata a fettine richiudendo si se stessa aiutandovi con la carta da forno.


Mettete il polpettone in una pirofila con due rametti di rosmarino e l’aglio, versate il vino bianco e cuocete in forno ventilato a 180° per 35 minuti.