Idee per Natale: un gioco per divertire insieme grandi e piccini

Il Natale 2020 sarà all’insegna della creatività: ecco un famosissimo gioco da fare nel periodo delle feste per intrattenere grandi e piccini, che potranno giocare insieme.

adobestock

Intrattenere i bambini con attività divertenti da svolgere insieme ai genitori sarà un’assoluta necessità durante le feste di Natale 2020, soprattutto perché probabilmente ai più piccoli mancherà la compagnia dei cuginetti e dei nonni.

giochi da tavolo per piccoli gruppi sono l’ideale per trascorrere qualche ora in allegria in famiglia, soprattutto se nel nucleo familiare sono compresi bambini ormai piuttosto grandi, che possono cimentarsi in vere e proprie sfide di abilità contro gli adulti.

Il famosissimo gioco Taboo è un classico delle feste natalizie, durante le quali squadre di giocatori si sfidano a indovinare il maggior numero di parole misteriose. Purtroppo la versione classica del gioco risultava piuttosto complessa e faticosa da imparare per i bambini, che rimanevano invariabilmente esclusi dalle lunghe partite che, invece, appassionavano gli adulti.

Fortunatamente Hasbro ha creato una versione Taboo per grandi e bambini, in grado di risultare divertente e stimolante per tutta la famiglia.

Taboo per grandi e piccini: il gioco delle parole proibite

tabù piccoli contro grandi
(Hasbro.it)

L’obiettivo di Taboo – Piccoli contro Grandi è identico a quello del gioco originale: fare in modo che i compagni di squadra indovinino il maggior numero possibile di parole nel corso di ogni round, per far avanzare il segnalino della squadra su un tabellone.

Il segnalino avanza sul tabellone di tante caselle quante sono state le risposte esatte date dalla squadra nel round appena concluso e vince chi arriva per primo alla fine del percorso.

Oltre al tabellone e alle pedine, nella scatola del gioco sono comprese anche la clessidra per cronometrare la durata di un round e lo sqeaker, cioè un divertentissimo oggetto sonoro di gomma che va premuto ad ogni errore commesso da uno dei giocatori.

La vera novità di Taboo – Piccoli contro Grandi consiste nei due diversi mazzi di carte gioco che sono strutturate in maniera differente tra loro.

Il mazzo degli adulti è un mazzo classico di Taboo: ogni carta contiene una parola da far indovinare e una lista di parole proibite che il giocatore non deve fare pronunciare mentre cerca di far indovinare ai suoi compagni di squadra la parola di quella carta.

Se per errore il giocatore utilizza una delle parole proibite il giocatore che lo controlla strizza lo squeaker e segnala che la squadra che ha commesso l’errore perde un punto.

Il mazzo dei bambini è identico a quello degli adulti, ma semplificato. Ogni carte contiene una parola di uso molto comune, quella che i bambini devono far indovinare ai propri compagni di squadra, e due sole parole proibite.

In questo modo ogni giocatore, che sia piccolo o grande, può giocare ad un livello di difficoltà proporzionato alle proprie abilità, per un divertimento su misura per ogni giocatore.

Si può scegliere se giocare davvero piccoli contro grandi oppure se mescolare i giocatori creando squadre di “piccoli+grandi”. In questo caso, semplicemente i bambini pescheranno dal mazzo dei bambini e gli adulti dal mazzo degli adulti.

Nella scatola del gioco sono contenute 260 carte equamente divise: 130 per grandi e 130 per piccoli, per un totale di oltre 1000 parole comprese nel gioco.

L’età ideale per cominciare a giocare a Taboo – Piccoli contro Grandi è 8 anni.

Vuoi leggere altri consigli per organizzare le feste? Clicca su => Le Idee di Chedonna per Natale 2020

I consigli di Chedonna: un gioco perfetto per il Natale in famiglia

Caratteristiche:

  • Un gioco che permette ai bambini di sfidare i genitori
  • Due diversi mazzi di carte
  • Il gioco delle parole proibite
  • Include uno squeaker
  • Gioco divertente e veloce
  • Versione Italiana

Prezzo Di Listino:
28,69 €

Nuova Da:
28,69 € In Stock
acquista ora