Rapporti intimi ed età: è vero che quando cresciamo i rapporti peggiorano?

Rapporti intimi ed età: è vero che più aumenta la nostra età più peggiorano i rapporti intimi? Scopriamo insieme che cosa dice la scienza.

rapporti intimi ed età
(fonte: Pexels)

In molti se lo chiedono ma, purtroppo, a quanto pare per avere la risposta non c’è altra soluzione che crescere.

Si sente molto parlare, infatti, di come l’età e la crescita influiscano sui rapporti intimi anche delle coppie più rodate.

Quanta verità c’è nell’assunto che più si cresce e più il desiderio e la vita sessuale diminuisce fino quasi a sparire?
Scopriamolo insieme.

Rapporti intimi ed età: cosa succede quanto invecchiamo insieme

coppia matura

Una vita intima, proficua e soddisfacente per entrambi i partner della coppia, è sicuramente uno dei traguardi che tutti ci proponiamo di raggiungere.
Molto spesso, infatti, l’intesa sessuale ed i rapporti intimi sono protagonisti di tante delle problematiche e delle risoluzioni della vita di coppia.
Passiamo tantissimo tempo a chiederci: quanto devono durare i rapporti? (Qui trovate la risposta). Oppure, quante volte a settimana dovremmo farlo? (Ed anche a questa domanda trovate la risposta qui).

Insomma, ci sembra che sull’intesa sessuale si fondi tutta o buona parte della nostra relazione.
Ovviamente non è così per tutti e, anzi, ognuno di noi ha un rapporto diverso ed unico con il proprio partner.
Esistono, infatti, anche le coppie bianche: te ne abbiamo parlato proprio qui.

Ma a parte i casi personali e quelli più particolari, cerchiamo di analizzare questa questione in generale.
Che cosa succede quando l’età avanza ed inizia a farsi sentire?
Se ha effetto su tutto il nostro corpo ed il nostro fisico, sulle nostre abitudini e su come la pensiamo, perché l’età non dovrebbe avere effetto anche sui nostri rapporti intimi?

A quanto pare, infatti, l’avanzare dell’età ha sì un effetto sulla nostra sessualità: positivo o negativo, come in ogni caso, sta a noi deciderlo.
Uno studio ha infatti dimostrato che solo il 6% degli intervistati “di una certa età” non si trova a suo agio nel lasciarsi andare a carezze od effusioni sessuali.
In molti, infatti, lamentano i problemi che speravamo di lasciarci alle spalle con l’adolescenza ma che, invece, tornano evidentemente a tormentarci.
Insicurezza, paura, stress ed anche sbalzi di ormoni!

Prima fra tutti, l’immagine del nostro corpo.
Spesso dimentichiamo che invecchiare è un processo graduale, di cui noi fatichiamo a renderci conto.
Ci capita, quindi, di trovarci stupiti di fronte allo specchio notando difetti o cambiamenti di cui non ci eravamo mai resi conto prima.
La prima paura, quindi, è legata a quello che il partner penserà di noi: come vorrebbe avere a che fare con una persona che è invecchiata così tanto?
Spesso dimentichiamo che il partner sta crescendo e cambiando esattamente come noi: stare insieme, inoltre, vuol dire amarsi anche al di là dell’aspetto fisico.
Non sempre, però, riusciamo a ricordarcene.

Poi arriva la paura e lo stress che comporta affrontare una situazione nuova con strumenti che ci sembra di non conoscere più.
Tutto ci sembra al posto sbagliato, piuttosto che tentare qualche mossa che ci riesce goffamente preferiamo far finta di non avere voglie o desideri.
Nascondere dietro un patina di indifferenza i problemi più gravi, però, rischia di far ingigantire situazioni che potrebbero essere risolte con molta più tranquillità!
Dopotutto, se parliamo di coppia, l’assioma è che non siamo da soli: l’altro dovrebbe essere il nostro porto sicuro e non una persona con la quale ci sentiamo a disagio.
Se questo è il caso c’è decisamente qualcosa che non va: ma, probabilmente, non è legato ai rapporti fisici.

Infine ci sono gli sbalzi ormonali: menopausa ed andropausa possono avere effetti anche duraturi sulla libido e su come percepiamo i rapporti sessuali.
Ma, ancora una volta, il problema vero è che gli oscillamenti ormonali della vecchiaia ci creano problemi e disagi fisici di cui magari ci vergogniamo in maniera decisamente esagerata.

Quindi, la risposta alla domanda “L’età ha un effetto sulla vita sessuale della coppia?” è sì.
I cambiamenti arrivano ed arriveranno e aspettarsi che tutto funzioni magicamente come prima è irreale.
Cosa possiamo fare per affrontare questi “problemi”?

Innanzitutto, il primo suggerimento, è quello di parlare apertamente del problema con il partner e, magari, con un esperto.
Soluzioni fantasiose, oppure il ricorso all’autoerotismo (che, vogliamo ricordare, in coppia non è mai sbagliato) sono modi semplici per riappropriarsi della propria sessualità anche quando l’età inizia ad avanzare.

rapporti intimi ed età
(fonte: Adobe Stock)

Rinunciare alla vostra vita intima solo perché avete spento qualche candelina in più sulla torta di compleanno?

Assolutamente no! Se siete voi i primi a volerla, nessuno potrà fermarvi!

L’importante è approcciare il problema gradualmente e con delicatezza.
Non preoccupatevi, vi spiegheremo come fare!