Come seguire la dieta bilanciata durante le feste

dieta bilanciata per le feste
brunch bilanciato natale - Fonte: Adobe Stock

Scopri come seguire un’alimentazione bilanciata anche quando sei in vacanza.

dieta bilanciata per le feste
brunch bilanciato natale – Fonte: Adobe Stock

Con l’arrivo di Dicembre l’aria di vacanza è sempre più nell’aria. A prescindere dalla possibilità di muoversi o meno, è indubbio che in molti si lasceranno viziare dalle tante opportunità di mangiare cibi gradevoli. Possibilità che dall’8 Dicembre si presenterà svariate volte.

D’altro canto, anche mantenere la linea è molto importante e per farlo senza soffrire troppo una possibilità è quella di seguire un’alimentazione bilanciata anche durante le feste. Scopriamo quindi quali regole seguire per concederci gli sfizi senza esagerare.

Come bilanciare i pasti durante le feste

Donna con fetta di torta davanti all’albero di Natale – Fonte: iStock photo

Quello di Natale è un periodo ricco di occasioni di incontro e di momenti in cui concedersi qualcosa di buono. Dai pranzi in famiglia, ai tanti dolci da gustare restare in forma può rivelarsi un’impresa ardua. A volte, però, basta ingegnarsi un po’ per riuscire a mantenere un equilibrio in grado di consentire di godersi i vari pasti senza troppe ansie. Un obiettivo facilmente raggiungibile mangiando in modo consapevole e bilanciato. Scopriamo quindi quali regole seguire.

Non saltare la colazione. Che ci si aspetti un lauto pasto o meno, la colazione va sempre fatta. Questa dovrà essere il più possibile sana e bilanciata in proteine, carboidrati e grassi buoni. In questo modo si arriverà al pranzo o alla cena con un metabolismo già avviato e con meno fame. Cosa che aiuterà a fare le giuste scelte quando ci si troverà davanti ad alimenti golosi.

Fare pasti equilibrati. È vero, quando ci si trova davanti ad una tavola imbandita, dire di no può essere difficile. Il più delle volte, però, ci si trova ad assaggiare di tutto senza gustarsi davvero le cose. Non è meglio allora optare per un solo piatto che faccia davvero gola? Il trucco è sempre lo stesso: se si mangiano carboidrati è bene ricordarsi di affiancarvi delle proteine. Quanto ai grassi, in queste occasioni si può tranquillamente evitare di inserirli. Con molta probabilità saranno infatti presenti in abbondanza.

Evitare di mangiare carboidrati raffinati da soli. Uno dei trucchi per mangiare di meno, saziarsi il giusto e non eccedere con i dolci è quello di cercare di inerirli sempre all’interno di un pasto. In questo modo saranno bilanciati dalle proteine ed il loro impatto sarà minore.

Scegliere una piccola porzione di dolce. Moderazione è sempre la parola d’ordine. Se si ha voglia di una fetta di dolce è giusto concedersela. Ciò che conta è non esagerare. In questo modo ci si sentirà appagati e con la coscienza a posto. Cosa che darà una sensazione estremamente piacevole.
Un buon esempio è quello di scegliere una porzione piccola del primo, evitare pane e stuzzichini, mangiare il secondo e poi optare per una piccola fetta di dolce. Certo le calorie in più ci saranno ma di sicuro non ci si sarà abbuffati.

Evitare di mangiare carboidrati raffinati da soli. Uno dei trucchi per mangiare di meno, saziarsi il giusto e non eccedere con i dolci è quello di cercare di inerire gli alimenti ricchi di zuccheri sempre all’interno di un pasto. In questo modo saranno bilanciati dalle proteine ed il loro impatto sarà minore. Qualora è impossibile farlo perché ci si trova davanti ad una fetta di panettone a merenda, si può chiedere un cappuccino di soia o mangiarne una piccola porzione ed evitare altri zuccheri nel corso della giornata.

Se ci si trova a mangiare una fetta di torta o di panettone a merenda, quando si può, è sempre meglio abbinarla ad una fronte proteica. Cappuccini di soia senza zucchero, yogurt greco o, qualora si facesse un brunch, delle uova strapazzate sono sempre valide alternative tra cui scegliere.

Detto ciò, è giusto che le feste non si trasformino in un momento di stress. Se capita l’eccezione è quindi bene godersela e non avere rimpianti.

Uno strappo alla regola all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata consente infatti di non aggravare né la salute né tanto meno la linea. Basterà infatti tornare al solito stile di vita per rientrare degli eccessi legati alle feste. Ricordiamo che all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata sono sempre inseriti una buona idratazione e la giusta attività fisica, indispensabile per vivere bene e in salute.

peso forma a Natale
Pesetti, metro e mandarino a Natale – Fonte: iStock photo

Attenzione: qualora si stesse seguendo una dieta con un nutrizionista o un’alimentazione stabilita da medico è opportuno continuare a seguirne le indicazioni e non apporvi cambiamenti senza prima averli consultati.