Acne rosacea: come alleviare i sintomi con i rimedi naturali

L’acne rosacea è una patologia infiammatoria cronica a carico della pelle del viso. Ecco i rimedi naturali per alleviare i sintomi.

acne rosacea rimedi naturali
Adobe Stock

L’acne rosacea è una patologia che si manifesta con un’infiammazione della pelle nella zona del viso, specie su guance, naso, mento e fronte e negli stadi più avanzati anche agli occhi.

Essendo una vera e propria malattia l’acne rosacea, o più semplicemente rosacea, deve essere seguita dal dermatologo che prescriverà una terapia adeguata.

Non conoscendo però le cause della malattia e non essendoci ancora una cura definitiva si dovranno adottare una serie di comportamenti atti a non far progredire la patologia. In tal senso quindi i rimedi naturali potranno aiutare ad alleviare i sintomi ma non saranno la soluzione risolutiva del problema.

Comportamenti da seguire per non peggiorare l’acne rosacea

acne rosacea rimedi naturali
AdobeStock

L’acne rosacea è una malattia cronica della pelle, progressiva, ciò significa che il disturbo tende a peggiorare nel corso del tempo. Si tratta della dilatazione dei vasi capillari superficiali e si distingue in 4 stadi più o meno gravi.

Per questo è bene consultare un medico per tenere la patologia sotto controllo. Colpisce le donne in particolare quelle tra i 30 e i 50 anni ma anche quelle in menopausa. E tra i sintomi provoca infiammazioni sulla pelle del viso che possono anche sfociare in brufoli, pustole e ispessimento della pelle.

Per saperne di più ecco un approfondimento sull’acne rosacea.

A tal proposito è bene sapere che ci sono alcuni comportamenti che tendono a far peggiorare questa patologia. 

Fra tutti sono da evitare le esposizioni prolungate al sole o al vento, insomma agli agenti atmosferici troppo estremi. Se ci si espone al sole occorre proteggere la pelle con un fattore di almeno 30 Spf.

Anche se è troppo caldo o troppo freddo la rosacea tenderà a peggiorare. Così come se si compie un esercizio fisico eccessivo. Anche alcuni alimenti tendono a peggiorarla come ad esempio le sostanze piccanti o alcoliche, compresa la caffeina.

Rimedi naturali per alleviare i sintomi dell’acne rosacea

aloe vera rosacea
(Pixabay photo)

Premesso che non esiste ancora una cura definitiva per l’acne rosacea, i rimedi naturali potranno solo offrire un sollievo ai sintomi della patologia senza però poterla curare in via definitiva.

Inoltre, come già specificato questi sono solo consigli, quindi è bene consultare uno specialista se si dovesse soffrire di tale patologia.

Detto ciò, ecco alcuni rimedi naturali che potranno alleviare i sintomi della patologia, se uniti alle cure tradizionali, sempre sentendo il parere del medico.

1) Aloe vera. Si tratta di un lenitivo naturale per la pelle, che applicato sulla zona infiammata idrata e rinfresca donando una sensazione calmante alla pelle. Serve quindi a decongestionare la pelle calda, in caso di couperose e rosacea.

2) Cetriolo. È un ortaggio dalle proprietà idratanti e lenitive. Aiuta la pelle ad eliminare le impurità e i punti neri. Potrete preparare una maschera e farla un paio di volte alla settimana se i sintomi sono più forti, altrimenti potrete farne una ogni 15-30 giorni.

3) Té verde. Potrete utilizzarlo sia applicandolo sul viso, direttamente la bustina una volta che si è raffreddata, oppure berne una tazza o due al giorno. Grazie alle sostanze antiossidanti contenute in té verde, in particolare le catechine, possono essere un efficace rimedio per la rosacea.

4) Elicriso. Serve a rafforzare la circolazione del sangue ed è utile nel caso di arrossamenti della pelle e couperose. Ha proprietà decongestionanti e può essere assunto sotto forma i crema o come olio essenziale.

5) Zenzero. Le sue proprietà sono depurative e antinfiammatorie. Aiuta la pelle a riattiversi e ossigenarsi e svolge un’azione rimpolpante.

6) Curcuma. È un antinfiammatorio naturale e ha sostanze antiossidanti. Per usarlo basterà preparare un infuso a base della sostanza e assumerlo con un cucchiaino di miele.

7) Liquirizia. L’estratto della pianta può ridurre l’infiammazione e il rossore. Inoltre, stimola la guarigione della pelle.

8) Olio di lavanda. Serve ad alleviare l’infiammazione applicandolo direttamente sul viso deterso con un batuffolo di cotone e massaggiandolo delicatamente nelle zone più colpite. Il trattamento va ripetuto ogni giorno.

9) Camomilla. Si può preparare e applicare direttamente sulle zone infiammate con degli impacchi. Questa sostanza ha proprietà lenitive che donano sollievo. Altrimenti da assumere sotto forma di pomate o creme.