Pranzo a base di carciofi: 3 ricette e un dessert per un menù completo

Se desiderate preparare un pranzo a base di carciofi eccovi accontentati. Tre ricette per un menù completo e un dessert per chiudere in bellezza il pasto. 

pranzo a base di carciofi
Foto di djedj da Pixabay

È finalmente iniziata la stagione dei carciofi. Questi ortaggi la cui temporalità va dalla fine dell’autunno all’inizio della primavera, sono ricchi di sostanze benefiche per il nostro organismo.

Cominciamo col dire che i carciofi aiutano il fegato ad eliminare le tossine e favoriscono la diuresi. Sono inoltre una preziosa fonte di potassio, ferro, fibre, antiossidanti, flavonoidi, vitamina C e betacarotene. 

Scopriamo allora un menù completo a base di carciofi con tre ricette adatte a pranzo ma valide anche per la cena. Concludiamo poi il nostro pasto in bellezza con un dessert.

Menù completo a base di carciofi e dessert finale

carciofi menù completo
Foto di djedj da Pixabay

Se ti piacciono i carciofi sei arrivato nel posto giusto. Quello che ti forniremo è infatti un menù completo a base di questi preziosi ortaggi dalle innumerevoli proprietà benefiche per il nostro organismo. 

In questo caso partiremo da un primo piatto a base di carciofi, i paccheri saltati con carciofi e pecorino, poi passeremo ad un secondo piatto il classico polpettone, ma udite udite, ripieno di carciofi. Lo accompagneremo a dei classici carciofi fritti, un contorno non troppo light ma che di sicuro farà felici tutti i vostri commensali.

Infine, se è rimasto ancora un angolino, chiudiamo il nostro pranzo con un dessert, stavolta light.

Primo piatto: paccheri saltati con carciofi e pecorino

Partiamo con un primo piatto di pasta semplicissimo da realizzare: i paccheri saltati con carciofi e pecorino. Il segreto di questo piatto, ma del resto di quasi tutti i piatti a base di questo ortaggio, è quello di pulire bene i carciofi eliminando il più possibile le foglie esterne. Poi all’interno bisogna togliere la ‘barba’ e se ci sono le spine vanno levate.

Per preparare questo primo piatto occorrerà cuocere prima i carciofi in padella con uno spicchio d’aglio e del brodo, in questo modo si ammorbidiranno. Una volta preparate le verdure si cuocerà la pasta.

Sul finale si aggiungerà il pecorino e il gioco è fatto. Seguite il tutorial qui sotto per scoprire tutti i passaggi.

Secondo piatto: polpettone ripieno di carciofi

Una ricetta deliziosa che piacerà tanto anche ai vostri bambini: il polpettone di carne ripieno di carciofi, è un’ottima idea anche per far consumare le verdure ai nostri piccoli.

Per preparare una quantità per 4-6 persone avrete bisogno di:

Per il polpettone:

  • 500 g di carne macinata
  • 1 scalogno tritato a piacere
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • prezzemolo tritato
  • sale q.b.
  • 2 fette di pane in cassetta tritato

Per il ripieno:

  • 3 carciofi, solo il cuore oppure 450 g di carciofi surgelati tagliati a spicchi sottili
  • 2 mozzarelle
  • 50 g di vino bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 scalogno
  • olio extra vergine di oliva
  • acqua se necessario

Per prepararlo sarà molto semplice, basterà seguire la video ricetta qui sotto.

Contorno: carciofi fritti in pastella gonfia e croccante

Un classico contorno che metterà d’accordo tutta la famiglia. Si tratta di un piatto non di certo light, ma veramente sfizioso.

Per preparare i carciofi fritti con una pastella gonfia e super croccante non dovrete far altro che seguire il video qui sotto. Non resterete delusi.

Dessert: all’arancia light pronto in 5 minuti

Dopo questa mangiata, se avete ancora un angolino per il dolce, ecco la ricetta del dessert all’arancia light da preparare in soli 5 minuti.

Golosissimo, genuino e facile da preparare è soprattutto un dessert dietetico. Una sorta di spremuta d’arancia da mangiare, accompagnata da un ciuffetto di yogurt greco e da scaglie di cioccolato fondente. Scoprite la video ricetta qui sotto.

E se questo pranzo a base di carciofi vi è piaciuto scoprite anche quello a base di arance, un altro frutto tipico di questa stagione.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti