Previsioni del tempo per il 3 Dicembre 2020: il maltempo torna al Sud

Il maltempo torna al Sud nella giornata del 3 Dicembre 2020: il meteo prevede forti temporali sulla Sicilia e temperature in calo su tutta l’Italia.

meteo pioggia
(Pexels)

Le precipitazioni che hanno colpito le regioni settentrionali e centrali d’Italia nelle scorse ore si sposteranno al Sud nell’arco della giornata del 3 Dicembre 2020. Questo non significa che le regioni del Nord si possano considerare ormai al riparo dal maltempo: nella notte potrebbe tornare la neve anche a bassa quota, porta da una nuova perturbazione che purtroppo si preannuncia più intensa di quella che l’ha appena preceduta.

Esattamente come la scorsa settimana, sul Sud Italia si concentreranno rovesci a carattere temporalesco soprattutto su Puglia, Calabria e Sicilia, toccate anche dal vento di Scirocco e dal Maestrale che renderanno il mare piuttosto mosso.

Previsioni del tempo per il Nord Italia

La neve continuerà a cadere soltanto sulle Alpi Orientali nella mattinata del 3 Dicembre 2020. Banchi di nebbia si accumuleranno invece nella Pianura Padana, in particolare sul Piemonte e sulla Lombardia centrali e meridionali.

In serata si verificheranno rovesci piovosi nell’Arco Alpino Occidentale e sulla Liguria.

Le temperature minime scenderanno a -3° ad Asti e nella sua provincia, mantenendosi in tutto il Piemonte prossime allo zero per tutta la mattina, mentre ad Aosta il termometro scenderà fino a -5° al mattino per salire di ben 10 gradi, cioè fino a 5° nelle ore più calde della giornata.

Previsioni per il Centro Italia e la Sardegna

Cielo coperto o parzialmente nuvoloso su gran parte del Centro Italia  e sulla Sardegna, dove potrebbero verificarsi lievi piovaschi sul finire della giornata. Nelle ore pomeridiane qualche pioggia anche sulle zone costiere del Lazio e della Toscana.

Le temperature massime si toccheranno nel Lazio, con 14° a Roma e 13° a Latina, mentre L’Aquila dovrà accontentarsi di soli 5° di massima nel corso del pomeriggio.

Previsioni del tempo per il Sud Italia e la Sicilia

Dopo la brevissima tregua concessa dalle scorse ore, il meteo del 3 Dicembre 2020 prevede nuove intense perturbazioni al Sud, in particolare sulla Calabria Meridionale e sulla Sicilia Orientale, che saranno toccate dalle piogge per gran parte della giornata e della notte.

Violente precipitazioni a carattere temporalesco anche in Puglia, la cui parte settentrionale però assisterà a progressive schiarite nel corso della giornata.

Sul resto del Sud Italia il tempo sarà nuvoloso o parzialmente nuvoloso, soprattutto in Campania dove il tempo resterà variabile per tutto il giorno.

Purtroppo non si escludono nubifragi sul Salento e sui versanti tirrenici delle varie regioni del Sud Italia, esattamente come accaduto in Sardegna e nelle regioni del Sud negli scorsi giorni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cosa succede mentre tu (@cosasuccedementretu)

Temperature massime in diminuzione a Palermo, dove si registrano 15°, esattamente come a Catanzaro. Crotone toccherà invece i 18° e le principali città della Puglia17°.