Previsioni del tempo del 27 Novembre 2020: nebbia, nubi e temporali

Le previsioni meteo del 27 Novembre 2020 riportano l’inverno su gran parte della penisola, con nubi spesse e precipitazioni diffuse.

meteo nuvoloso
(Pexels)

Il mattino del 27 Novembre si aprirà con banchi di nebbia diffusa in Val Padana ma anche sulle coste settentrionali dell’Italia adriatica.

La nuvolosità si farà intensa e diffusa su gran parte d’Italia, con la Sardegna bersagliata da forti temporali com’era successo alla Calabria e alla Sicilia negli scorsi giorni. Piogge anche su Liguria e basso Piemonte, anche se in questo caso si tratterà di precipitazioni poco intense.

Dopo giorni di Grecale, che ha spinto da Est verso Ovest le perturbazioni del bacino meridionale del Mediterraneo, il vento è girato e sul Mediterraneo ha cominciato a soffiare lo Scirocco, che porterà tempo nuvoloso su Sicilia e Sardegna, mettendo però le Isole al riparo da ulteriori temporali.

Previsioni del tempo per il Nord Italia

I banchi di nebbia che negli scorsi giorni rimanevano circoscritti al basso Piemonte si diffonderanno nelle prime ore del giorno fino a invadere la Pianura Padana e a spingersi fino in Veneto.

L’arco alpino continuerà a essere baciato dal sole da Est a Ovest, con le nubi che si addensano soltanto in prossimità delle coste venete e liguri.

Temperature minime di -1° ad Aosta e Torino, di 7° a Venezia.

Previsioni per il Centro Italia e la Sardegna

Sul centro Italia continuano a concentrarsi banchi di nubi che nelle ore centrali della giornata daranno luogo a scrosci di pioggia anche intensi tra l’alto Lazio e la Toscana. Tregua in serata, quando le precipitazioni cesseranno per spostarsi verso nord.

Tra le 19:00 e le 22:00 si registreranno forti precipitazioni in Sardegna, soprattutto lungo il versante orientale dell’Isola.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Meteo Sardegna (@meteosardegna)

Le temperature massime raggiungeranno i 16° a Roma e i 15° a Pescara.

Previsioni per il Sud Italia e la Sicilia

Finalmente la perturbazione che negli scorsi giorni ha interessato il Sud Italia ha lasciato completamente libero il cielo della Calabria e della bassa Campania. Su Puglia, Basilicata e Calabria si registrerà per lo più tempo stabile e bello con nuvolosità scarsa che tenderà a dissolversi completamente nei momenti più caldi della giornata.

Finalmente il meteo del 27 Novembre 2020 riporta un momento di tregua anche sulla Sicilia, dove si rincorrono dense nubi che però non daranno luogo a episodi temporaleschi nemmeno nell’arco della notte.

Palermo e Catania si registrano temperature minime di 17° massime di 19°. Ancora una volta a Potenza si registrano le temperature massime più basse del Sud Italia, con soli 12° misurati nelle ore più calde della giornata