Gli spinaci fanno perdere peso: scopri come

Gli spinaci sono verdure note per essere particolarmente energetiche. Ricchi di proprietà sono anche un valido aiuto per chi desidera perdere peso.

la verdura di stagione
Spinaci, verdura di stagione (Thinkstock)

Le verdure sono da sempre uno degli ingredienti consigliati quando si segue una dieta. Con poche calorie, contengono preziosi minerali e vitamine, rappresentando una buona fonte di nutrimento per l’organismo. Tra le tante che la natura ci mette a disposizione, ce ne sono alcune che vantano anche proprietà dimagranti superiori rispetto alla norma.

Un esempio sono gli spinaci che rientrano a pieno titolo tra gli alimenti che fanno dimagrire e che pertanto sono più che consigliati. Scopriamo quindi quali sono le qualità lo rendono un amico della iena e come va consumato per ottenere dei benefici.

Spinaci: come usarli per perdere peso

Spinaci
Spinaci (Pixabay photo)

Quando si decide di iniziare una dieta o di mangiare in modo più pulito al fine di perdere peso, una delle prime regole da seguire riguarda l’introito di verdure nell’alimentazione di tutti i giorni.

Sebbene tutte le verdure facciano bene e vadano pertanto consumate in modo vario, è anche vero che ce ne sono alcune che vantano proprietà più dimagranti rispetto ad altre. Tra queste spiccano gli spinaci, sazianti, ricchi di vitamine e minerali e con determinate proprietà che sono:

Hanno poche calorie. Gli spinaci sono tra le verdure con pochissime calorie. Ciò consente di consumarne anche una discreta quantità senza per questo aumentare l’introito dela giornata.

Depurano l’organismo. Grazie alla presenza di fibre e al lavoro che svolgono sul tratto gastrointestinale, gli spinaci sono un alimento perfetto per depurarsi. Ciò aiuta ad eliminare sostanze nocive per l’organismo rendendo il metabolismo più attivo.

Sono estremamente sazianti. Gli spinaci, grazie ai tilacoidi, stimolano degli ormoni che aiutano a sentire i senso di sazietà. Mangiandoli, quindi, ci si sazierà prima e si avrà meno appetito durante il giorno. Un traguardo importante per chi, a dieta, sente spesso lo stimolo della fame.

Contribuiscono a ridurre il grasso in eccesso. Gli spinaci aiutano a ridurre i livelli di insulina, cosa che consente di perdere più facilmente il grasso in eccesso e, di conseguenza, di dimagrire.

Aiutano a placare a fame nervosa. Sempre grazie alla presenza di tilacoidi, gli spinaci riescono a placare la fame nervosa. Ciò significa che mangiandoli, specie se al mattino e sotto forma di frullato, si può proseguire la giornata senza il bisogno impellente di assumere dolci o altri alimenti noti per essere nemici giurati della linea.

Ovviamente gli spinaci hanno anche proprietà che vanno al di là della dieta. Tra queste le più importanti sono:

  • Rafforzano il sistema immunitario
  • Contengono acido folico
  • Fanno bene alle ossa
  • Proteggono la pelle
  • Sono ricchi di vitamine e sali minerali
  • Fanno bene alla vita
  • Facilitano la digestione
  • Donano equilibrio all’intestino
  • Prevengono alcuni tipi di tumore
  • Donano energia

Per ottenere questi benefici, è importante inserire gli spinaci all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata e coadiuvata da uno stile di vita sano.

Come inserire gli spinaci nell’alimentazione di tutti i giorni

Crema di spinaci
Crema di spinaci – Fonte: Adobe Stock

Gli spinaci si prestano a diverse preparazioni, rappresentando quindi un alimento prezioso e ottimo da inserire nei vari momenti della giornata. Vediamo quindi alcuni esempi.

Colazione:

  • Centrifugato di spinaci seguito da un paio di fette biscottate integrali con yogurt greco senza zucchero
  • Frullato di spinaci e yogurt greco senza zucchero con cereali integrali
  • Centrifugato di spinaci e zenzero e una fetta di pane integrale con prosciutto di tacchino

Pranzo o cena:

  • Risotto con spinaci e contorno proteico a scelta
  • Passato di spinaci e patate con mozzarella o atro formaggio a scelta
  • Omelette di spinaci, insalata mista e macedonia di fruta

Spuntini:

  • Muffin con feta e spinaci
  • Fetta di pane con mousse di formaggio magro e spinaci
  • Panino agli spinaci con tofu

Ovviamente, quelli riportati qui sopra sono solo suggerimenti da inserire all’interno di una dieta varia e bilanciata. Esagerare con l’assunzione di spinaci, come per ogni altro alimento, è sempre sconsigliato. Inserirli una o due volte al giorno è infatti più che sufficiente.

Controindicazioni: Come ogni altro alimento, anche gli spinaci possono portare a delle problematiche che è importante non ignorare.

Spinaci
gli spinaci freschi Fonte: iStock Photo

A causa della presenza di acido ossalico sono ad esempio sconsigliati a chi soffre di calcoli renali o osteoporosi. Inoltre possono interferire con alcuni anticoagulanti e in alcuni casi possono peggiorare gli stati di colite. In caso di patologie o dubbi, quindi, è consigliato chiedere un parere al proprio medico curante.