Pulire il frigorifero facilmente: fallo con questi trucchi!

Pulire il frigorifero è fondamentale, oggi vi daremo diversi trucchi per riuscire al meglio e assicurare una pulizia impeccabile.

Pulire il frigorifero facilmente: fallo con questi trucchi!
Pulire il frigorifero facilmente: fallo con questi trucchi! (Adobestock photo)

Pulire con regolarità il frigorifero ci risparmia e inoltre da problemi vari e danneggiamenti dello stesso elettrodomestico. È preferibile pulire il frigorifero quando non è completamente pieno, quindi prima di andare a fare la spesa, così facendo igienizzarlo risulterà meno impegnativo.

Pulire il frigorifero: tutti gli step

Vediamo quindi come procedere per gradi, ripiano per ripiano. Bisogna controllare preventivamente tutte le date di scadenza degli alimenti presenti nel frigorifero eventualmente gettare tutti gli alimenti scaduti. Una volta che il frigorifero sarà stato svuotato bisogna sbrinarlo. Se avete un elettrodomestico no frost potrete ovviamente saltare questo step.

come utilizzare il frigo
Foto:Adobe Stock

Come prima cosa si stacca la spina, poi si posiziona uno ciotola dove andremo a raccogliere l’acqua che uscirà dal frigorifero, se invece devi spegnere il frigorifero poiché non possiedi questa funzionalità, per velocizzare il tutto potrai posizionare dei contenitori con acqua calda all’interno del frigorifero, questo è un utile trucco che vale anche per il freezer.

I trucchi per pulire il frigorifero

A questo punto rimuovi tutti i ripiani e tutti i cassetti del frigo, ognuno deve essere lavato accuratamente, ed eliminare tutte le eventuali tracce di muffa, puoi utilizzare tranquillamente dell’aceto oppure una goccia di tea tree oil. Scopri inoltre come posizionare i cibi in frigorifero per trovarli meglio. 

lavastoviglie 10 oggetti che mai avresti pensato di metterci
Adobe Stock

Per la parte esterna del frigorifero puoi utilizzare un panno in microfibra pulito e asciutto per rimuovere la polvere in superficie oppure, anche per l’esterno, passare una spugna bagnata con acqua e aceto oppure acqua e bicarbonato.

Dopo aver terminato la pulizia interna puoi sistemare di nuovo tutti gli alimenti, ognuno nel proprio scaffale, mettere su ogni ripiano un bicchierino con dell’aceto di vino bianco, di bicarbonato oppure con all’interno dei fondi di caffè. Questi sono dei validi trucchi per farsi che vengano assorbiti tutti i cattivi odori mantenendo un ambiente che sa di freschezza.

Pulire il frigo? Usa ingredienti naturali!

Vediamo in maniera approfondita come pulire il frigorifero conosce dei bicarbonato. In commercio esistono molti prodotti precisi per pulire il frigorifero, ma sono anche molto spesso aggressivi e possono danneggiare, a lungo andare i nostri elettrodomestici. Per igienizzare il frigorifero non è assolutamente fondamentale ricorrere a prodotti industriali, diversamente, si possono usare delle ingredienti naturali come ad esempio l’acido.

Pulizia
Pulire il frigo Foto:Adobe Stock

Vediamo come fare: riempi una bacinella con dell’acqua calda e due bicchieri di aceto di vino bianco. Una volta imbevuta la tua spugnetta non abrasiva passala su tutte le superfici interne e su tutti ripiani del frigorifero. Se lo sporco è davvero ostinato puoi preparare una pasta sgrassante fatta in casa a base di bicarbonato, succo di limone e acqua. Basta strofinare poi con uno spazzolino i punti nei quali la sporcizia si è accumulata, tutti gli angoli più difficili da raggiungere. Dopodiché potrai risciacquare con dei panni bagnati di acqua tiepida e Lasciare asciugare naturalmente. Non dimenticare che, quando stai per partire per le vacanze devi lasciare il frigorifero pulito ma soprattutto aperto così eviterai la formazione di cattivi odori.