Endometriosi: rimedi naturali per trovare sollievo accanto alle cure

L’endometriosi è una malattia talvolta invalidante. Accanto alle cure tradizionali ci sono alcuni rimedi naturali che possono offrire sollievo. Scopriamo quali sono.

endometriosi rimedi naturali
Donna foto creata da freepic.diller – it.freepik.com

L’endometriosi è una malattia che colpisce, solo in Italia, circa 3 milioni di donne. Si tratta di un disturbo talvolta invalidante, ancora poco conosciuta e di cui spesso la diagnosi tarda ad arrivare.

Colpisce principalmente le donne in età fertile, tra i 25 e i 35 anni e si manifesta quando  il tessuto endometriale, che generalmente si trova nella cavità uterina, si sposta in aree dove non dovrebbe essere, come ovaie, tube di Falloppio o l’interno della pelvi compresa vescica e intestino, causando disturbi e dolori anche gravi.

Accanto alle cure tradizionali si possono adottare alcuni rimedi naturali per provare a trovare sollievo ed alleviare i sintomi dell’endometriosi. Scopriamo quali sono i più efficaci.

Affiancare i rimedi naturali a quelli tradizionali per alleviare i sintomi dell’endometriosi

endometriosi rimedi naturali
Cibo foto creata da cookie_studio – it.freepik.com

L’endometriosi è una patologia non semplice da individuare e curare. Non esistono infatti cure definitive e a volte può diventare anche invalidante.

Colpisce molte donne, soprattutto quelle in età fertile, provocando nei casi più gravi anche l’infertilità e quindi l’impossibilità di avere una gravidanza.

Per ridurre i sintomi di questo doloroso disturbo alle cure mediche tradizionali si possono unire alcuni rimedi naturali per ridurre i sintomi o quantomeno alleviarli.

Specificando che questi sono solo consigli e non terapie mediche, è sempre bene affidarsi al proprio medico curante e chiedere consiglio prima di intraprendere qualsiasi tipo di cura, anche con metodi naturali.

Le cause di questa patologia non sono note e per questo anche le cure non sono definitive. Senza dubbio lo specialista potrà somministrare delle terapie farmacologiche ed eventualmente intervenire in maniera chirurgica. Dettò ciò, si possono adottare alcuni accorgimenti per alleviare i sintomi della malattia e trovare sollievo, affiancandoli alle cure tradizionali.

Ecco i rimedi naturali per l’endometriosi

Seguire una dieta bilanciata. L’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano ed equilibrato può attenuare i sintomi. Ad esempio è bene limitare il consumo di latticini e carne, che contengono xenoestrogeni in grado di accentuare il dolore.

Da evitare caffè e bibite gassate contenti caffeina, una sostanza che influisce negativamente sull’endometriosi. Da eliminare o ridurre vertiginosamente anche le sostanze alcoliche. Così come gli zuccheri raffinati, che insieme alle altre sostanze provocano uno stato infiammatorio nell’organismo.

Di pari passo è bene invece aumentare la dose di frutta e verdura, specie quelle di stagione, in questo modo si assumeranno più fibre che aiuteranno il transito intestinale, così da scongiurare infiammazioni.

Inoltre, è opportuno incrementare alimenti contenti omega 3 e omega 6, acidi grassi che controllano la produzione delle prostaglandine, ormoni che provocano dolori mestruali. Tonno, alici, sardine, ma anche noci, e semi vari, tra cui quelli di lino e di zucca, sono cibi  ricchi di tali sostanze.

Inoltre si può provare con il gemmoderivato del lampone, che ha proprietà astringenti efficaci contro le infiammazioni e i dolori all’utero. Non considerando che ha anche proprietà antispastiche. Regola, inoltre i livelli ormonali, offrendo un’azione calmante degli spasmi uterini.

Inoltre, per placare il dolore occorre tenere sotto controllo lo stress, facendo ad esempio attività fisica. Ideale è lo yoga, una disciplina che riesce per tenere a bada i sintomi della patologia, grazie agli esercizi di respirazione che aiutano a rilassare.

Altrimenti si può ricorrere all’agopuntura, una tecnica per alleviare il dolore in diverse parti del corpo.