Richiamato prodotto per la prima colazione

cornetti con semi di sesamo
cornetti con semi di sesamo - Fonte: Adobe Stock

Allerta alimentare per prodotti destinati alla prima colazione. Tutte le informazioni per riconoscerli.

cornetti con semi di sesamo
cornetti con semi di sesamo – Fonte: Adobe Stock

La prima colazione è uno dei momenti più importanti della giornata, nonché quello in cui si fa il pieno di energie. In molti, amano iniziarla con prodotti da forno, in grado di dare il buon umore e di rendere il risveglio meno traumatico.

Tra questi ci sono anche i croissant, alcuni dei quali sono stati recentemente ritirati a causa della presenza di ossido di etilene. Scopriamo tutto quello che serve per riconoscerli e per provvedere alla loro sostituzione.

Prodotto alimentare ritirato per presenza di ossido di etilene

cornetto –  fonte: pixabay

L’annuncio arriva dal sito del Ministero della Salute dove sono stati segnalati due diversi lotti di cornetti di Toulon Croissanteria. A seguire i lotti e le indicazioni più importanti.

  • Nome del prodotto: Cornetto ai cinque cereali con frutti di bosco
  • Marchio: Toulon Croissanteria
  • Denominazione di vendita: G80P60
  • Ragione Sociale OSA: Dipral S.R.L.
  • Numero di lotto: 20163 e 20185
  • Produttore: San Giorgio SPA
  • Sede dello stabilimento: Via Gilberto Petti 10/11 Castel San Giorgio (SA)
  • Data di scadenza: 7/04/2021 e 29/04/2021
  • Peso confezione: 4,8 kg – per 60 Pz da 80 gr
  • Motivo del richiamo: Presenza di sostanza non autorizzata nei semi di sesamo provenienti dall’India.

Chiunque abbia acquistato questi cornetti è pregato di non consumarli e di riportarli presso il punto vendita in modo da ottenere un rimborso o un cambio con un prodotto dello stesso valore. Qualora si fossero già consumati è consigliabile parlarne con il proprio medico in modo da stabilire come comportarsi.

Come accennato all’inizio, la sostanza è l’ossido di etiele, per il quale sono stati già ritirati svariati prodotti di marchi diversi. Tra questi ricordiamo l’allerta per semi vari ed il richiamo per alcuni prodotti alimentari da forno.

Ossido di etilene: una sostanza che fa male

cibi pericolosi
segnale di divieto con teschio – Fonte: Adobe Stock

Come molti sapranno, l’ossido di etilene è un pesticida utilizzato sopratutto in campo alimentare. La sua presenza aiuta infatti a tenere lontani gli insetti e ad evitare la formazione di muffe

Nonostante gli apparenti benefici, si tratta di una sostanza potenzialmente dannosa in quanto cancerogena e dannosa per i reni. Per questo motivo sono stati stabiliti dei limiti di legge che non vanno superati. Quando ciò accade, gli alimenti vengono quindi richiamati.

piatto con divieto
Piatto con segnale di divieto – Fonte: Adobe Stock

Prestare attenzione alle varie allerte alimentari è sempre un buon modo per prendersi cura della propria salute e di quella dei propri cari.