Fabrizio Moro a Domenica In: Mara Venier e la telefonata di Ultimo

Fabrizio Moro ospite a Domenica In: Mara Venier racconta la telefonata di Ultimo e il retroscena svelato da Elena Sofia Ricci su Sanremo.

fabrizio-moro-domenica-in
Fabrizio Moro a Domenica In – Screenshot da video

Fabrizio Moro ospite a Domenica In si racconta attraverso le sue “Canzoni d’amore nascoste” ascoltando le parole di stima di Elena Sofia Ricci che ha raccontato anche un retroscena sulla sua partecipazione al Festival di Sanremo nel 2007 quando vinse nella categoria Giovani con il brano “Pensa”.

Mara Venier, poi, dopo aver accolto amorevolmente, ha anche raccontato di aver ricevuto ben tre telefonate di Ultimo che le chiedeva di avvisarlo sull’ora in cui Fabrizio sarebbe uscito. Tra canzoni e racconti inediti, il cantautore romano si è raccontato con assoluta sincerità.

Fabrizio Moro e il rapporto con Ultimo: Mara Venier svela il contenuto delle telefonate

fabrizio-moro-domenica-in
Fabrizio Moro a Domenica In – Screenshot da video

Dopo aver salutato Fabrizio Moro, prima di dare il via all’intervista attraverso alcune delle canzoni più belle del cantautore romano, Mara Venier racconta di aver ricevuto ben tre telefonata da Ultimo a cui Moro ha fatto anche gli auguri social in occasione del compleanno.

“Niccolò (Moriconi, vero nome di Ultimo ndr) mi ha già chiamata tre volte per sapere a che ora uscivi. Mi ha detto di salutarti. Lui è un po’ un fratellino no?”, afferma Mara. “E’ un po’ che non ci sentiamo ora”, è stata la risposta di Moro.

“Ma come mai?”, ha chiesto ancora Mara Venier. “Perchè siamo stati un po’ indaffarati con tante cose. E’ stato un momento in cui mi sono chiuso in studio perchè non potendo suonare dal vivo, ho cercato di trovare delle idee, di produrre delle cose”, ha risposto il cantautore.

Fabrizio, poi, si è raccontato con le sue canzoni: da Pensa che è il brano che nel 2007 gli ha permesso di vincere Sanremo Giovani fino a Portami via che è la canzone dedicata alla figlia Anita e che è la canzone che lo ha rilanciato. Spazio, poi, al senso di ogni cosa che sono i figli Libero e Anita. “Ho due figli e non penso che andrò avanti“, ha aggiunto Moro che svela di essere “single felice a 45 anni”.

“Le canzoni d’amore assolute, quelle in cui ho dato tutto me stesso e in cui mi ritrovo sono quelle che ho scritto per i miei figli”. Tra queste c’è anche “Il senso di ogni cosa”, contenuto nell’album “Canzoni d’amore nascoste” pubblicato il 20 novembre.

Elena Sofia Ricci, poi, presente in studio, ha detto: “Io adoro Fabrizio Moro. Mio marito era nella commissione di Sanremo con Baudo quando Fabrizio si presentò nelle nuove proposte. Lui arrivò a casa a dicembre dicendo ‘ho sentito la canzone che vincerà Sanremo Giovani e chiuse il nome in una busta’ e lui vinse”.