Capelli secchi: alimentazione da seguire per idratare la chioma

E’ importante prendersi cura dei capelli secchi, ponendo attenzione sugli alimenti da assumere, scopriamo quali.

Alimentazione da seguire
Alimentazione Fonte:iStock Photo

La cura dei capelli è molto importante indipendentemente dalla natura se sono secchi, grassi, crespi o con forfora. Per sfoggiare una chioma spendente e sana è importante seguire un’alimentazione sana e equilibrata per nutrire la fibra.

A prescindere da tutto è importante seguire un’alimentazione sana anche per il benessere dell’organismo. Bisogna porre attenzione agli alimenti da portare a tavola, non basta scegliere solo prodotti giusti, come shampoo e maschere specifici per capelli secchi. La chioma va nutrita bene.

In caso di capelli secchi quali sono gli alimenti da assumere e da evitare? Scopriamolo insieme.

Capelli secchi: alimentazione da seguire

lavare frutta e verdura
frutta e verdura (Istock photo)

I capelli secchi richiedono cura e vanno nutriti per evitare che si possano seccare ulteriormente e predisporsi alla rottura. La secchezza dei capelli può dipendere da diversi fattori il motivo principale è la scarsa idratazione che causa poca luce alla chioma e non solo anche le punte perdono tono e tendono a diventare fragili e a spezzarsi.

E’ importante comunque curare i capelli secchi non solo con prodotti specifici, ma anche con l’alimentazione è davvero indispensabile. Cerchiamo di capire quali sono gli alimenti da preferire e quali da evitare.

In caso di capelli secchi è necessario portare a tavola alimenti che idratano e fortificano la chioma. Sicuramente gli alimenti che contengono acqua come frutta e verdura non dovrebbero mai mancare a tavola. Non solo nutrono i capelli ma apportano fibre che sono amici dell’intestino. A tavola dovete portare alimenti che contengono i seguenti nutrienti:

-Vitamine del gruppo B: è una vitamina che previene la caduta che accade spesso quando i capelli sono secchi, quindi li rende più sani, rafforzando il cuoio capelluto. Ecco cosa assumere:

  • funghi
  • fegatini di pollo o suino
  • lievito di birra
  • cosciotti di pollo
  • caviale
  • tuorlo d’uovo
  • muesli e crusca di grano
  • lenticchie
  • ceci

-Vitamina C: è una molecola molto importante per lo sviluppo del nostro organismo, ma è un alleato per capelli deboli e secchi perchè li rinforza. Si deve integrare con la dieta perchè il nostro organismo non riesce a sintetizzarla. Questa vitamina la ritroviamo nei seguenti alimenti ecco quali:

  • arance
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • ribes nero
  • peperoni
  • rucola
  • kiwi
  • broccoli
  • fragole
  • spinaci
  • limoni

Vitamina A: apporta diversi benefici al nostro organismo, non solo utile per la pelle, ma anche i capelli. Se portate a tavola alimenti che contengono la vitamina A potete idratare i capelli e proteggerli dalla caduta. Questa vitamina la ritroviamo nei seguenti alimenti ecco quali:

  • angurie
  • pomodori
  • fragole
  • ciliegie
  • carote
  • peperoni
  • meloni
  • nespole
  • arancia
  • zucca
  • pesche gialle
  • asparagi
  • spinaci
  • bietole
  • lattuga
  • broccoli
  • pesci grassi

Quindi non solo frutta e verdura, ma anche la frutta secca e oleosa è indispensabile per i capelli secchi perchè contiene acidi grassi essenziali che nutrono in profondità. Come condimento scegliete l’olio extra vergine di oliva, il miglior olio non solo per l’organismo, ma anche per capelli.

Capelli grassi e alimenti
Alimentazione per capelli secchi Foto:Adobe Stock

Non si deve perdere l’abitudine di bere acqua è necessario idratarsi almeno con 2 litri di acqua al giorno. Non è facile può accadere che la pigrizia prende il sopravvento, ma ci sono dei trucchetti che ci permettono di bere più volte durante il giorno.