Amore fisico ed intimità: ecco le differenze (importanti) da sapere

Spesso e volentieri ci capita di confondere i concetti di amore fisico ed intimità: scopriamo insieme perché sono diversi.

amore fisico ed intimità
(fonte: Unsplash)

Soprattutto quando parliamo d’amore è importante avere chiari tutti i concetti fondamentali.

Spesso, infatti, tra due persone che hanno una relazione (di qualsiasi tipo) si creano tensioni od imbarazzi che difficilmente si risolvono.

Il motivo? Non abbiamo abbastanza chiaro la differenza tra concetti che, a volte, sono fondamentali.
Scopriamo le differenze (reali) tra intimità e sesso e vediamo a cosa possono servirci nella vita reale.

Amore fisico ed intimità: quali sono le differenze?

amore fisico ed inimità
Coppia felice a casa (fonte: Adobe Stock)

Soprattutto se hai una relazione che è appena nata o che non vuole essere troppo importante (mai sentito parlare degli amici di letto?), la differenza tra intimità ed amore fisico è veramente importante.

Confondendo questi due aspetti, infatti, spesso si creano delle situazioni veramente molto imbarazzanti.
Siamo abituati a credere che i rapporti fisici siano l’ultima frontiera dell’intimità, qualcosa che si concede solo alla persona che amiamo di più.
I costumi, però, sono decisamente cambiati: oggi amarsi fisicamente non è più un problema, anzi!
Se non stiamo attenti, però, rischiamo di trovarci in una situazione decisamente poco piacevole: illudere o rimanere delusi da una relazione che abbiamo “letto” male.

Ma perché amore fisico ed intimità non sono la stessa cosa?

Innanzitutto è importante fare una considerazione decisamente fondamentale: ognuno, con il suo corpo e nel rispetto degli altri, può fare quello che vuole.
Questo vuol dire che, per quanto riguarda i rapporti sessuali, siamo ormai liberi di decidere per noi stessi in piena autonomia!
Possiamo farli solo con la persona che amiamo di più, possiamo avere più partner, possiamo decidere di non avere rapporti: niente è sbagliato.
Questa libertà, però, comporta anche una responsabilità.
Quella di avere rispetto di tutti, soprattutto delle persone che non la pensano o non si comportano come noi.

Siamo rimasti aggrappati, forse, alla credenza che avere una relazione fisica sia il lasciapassare per un rapporto importante. Intimo, per l’appunto!
Invece, la realtà è ben diversa: lasciamo stare le possibilità legate alle applicazioni come Facebook Dating. Ormai il sesso non è più il fondamento dell’intimità.
Nessuno dice che non possa diventarlo, badate bene.
Dobbiamo, però, cercare la ragione della nostra coppia in un altro luogo.

Qual è, però, questo luogo?
Non sarà di certo una sorpresa sentire che è quello, magico, dell’intimità fra due persone. 
Il nostro intimo, infatti, non è fatto di carne ed ossa: proprio per questo è veramente molto ma molto importante!
Far entrare qualcuno nelle profondità del nostro cuore vuol dire anche esporci alla nostra paura più grande: quella che gli altri possano ferirci.
L’intimità vera, però, a poco a che fare con le tecniche per avere rapporti migliori o più duraturi.
Niente di male contro i rapporti fisici, sia chiaro! Però ci sono tante coppie (definite coppie bianche) che funzionano benissimo pur rinunciando ai rapporti intimi.
Qual è il loro segreto?

Semplicemente quello di aver fatto entrare l’altro in un luogo speciale, riservato solo a noi e, ovviamente, alle persone che amiamo di più.
Esporsi può far paura e può creare molti problemi: se sceglierete di farlo con la persona giusta, però, non dovete aver paura di niente.

La persona giusta non è qualcuno con cui starete per tutta la vita: basta che sia qualcuno che amate, a cui volete bene e che vi rispetta.
Questi sono gli ingredienti per avere una vera intimità, profonda e concreta, con il vostro partner.

amore fisico e intimità
(fonte: Pexels)

Insomma, adesso sapete perché, molto spesso, gli uomini scappano di fronte al primo cenno di confidenza, alla prima cena preparata a casa ed al primo ricordo di voi da bambine.

Cliché e scherzi a parte, però, è importante stabilire da subito quale sono le vostre priorità e come volete affrontare quando si tratta di avere un rapporto con un’altra persona.

Se per voi il sesso è sacro ed inviolabile allora è meglio riservarlo alle persone che conoscete bene, che vi stimano e vi rispettano.
La vera intimità si crea in una maniera soltanto: conoscendo una persona nel suo profondo.