Rassegna stampa 19 novembre: i principali quotidiani italiani

La rassegna stampa di oggi giovedì 19 novembre. Scopriamo cosa propongono i principali quotidiani italiani in prima pagina. 

rassegna stampa 19 novembre
Adobe Stock

Le prime pagine dei principali quotidiani italiani di oggi giovedì 19 novembre 2020. Le notizie di oggi si concentrano sul quarto uomo che dovrebbe diventare il nuovo commissario in Calabria mentre Gino Strada è già al lavoro per allestire l’ospedale da campo di Emergency, l’allarme UE sul Recovery Found e il  mostruoso ritardo in cui l’Italia sta versando nell’ambito della presentazione del progetto di rilancio dell’economia.

Altro argomento che viene attenzionato, la fuga dei pazienti dalla Campania verso il Lazio, in particolare verso la provincia di Latina. Sempre vivo ancora lo scontro tra regioni e governo per i soldi che tardano ad arrivare.

Rassegna stampa di oggi, giovedì 19 novembre: i principali quotidiani italiani

rassegna stampa
Adobe Stock

Ecco cosa titolano in prima pagina i principali quotidiani italiani, una piccola rassegna per non perdere le notizie più importanti di questa giornata.

La Repubblica titola:

“Recovery allarme Ue sul ritardo dell’Italia” 

Restano solo 45 giorni per la presentazione dei progetti di rilancio dell’economia. Gentiloni: fare presto. Conte apre a Berlusconi sulla manovra: “Ma il governo non cambia”. Ira di Salvini, si spacca il centrodestra. 

La Stampa:

“Vaccini. il piano Arcuri l’Italia sceglie Pfizer” 

Il Fatto Quotidiano:

” Bertolaso trasloca i malati e i medici”

Consulente ubiquo per avere più terapie intensive in Umbria vuole trasferirli a Civitanova Marche nell’altro ospedale flop da 18 milioni a 150 km di distanza.

La Verità:

“Indagine sulle mascherine d Arcuri: 72 milioni al prodiano e per uno Yacth”

L’antiriciclaggio ha segnalato a Bankitalia le mostruose commissioni che un esperto di markeing e un giornalista hanno incassato per far arrivare in Italia i dispositivi richiesti dall’uomo di Conte. Parte dei soldi usati per acquistare uno scafo. E i conti non tornano.

Il Messaggero:

“Positivi in fuga verso il Lazio”

Oltre 200 pazienti in venti giorni arrivati dalla Campania: violata la zona rossa. La Asl di Latina: il caso segnalato all’autorità giudiziaria. D’Amato: “Fermarli è difficile”.

Il Mattino:

“Campania il Covid uccide meno”

Non solo il morto in bagno: la mortalità più bassa d’Italia e anche la percentuale dei ricoverati in terapia intensiva rispetto ai positivi è ben al di sotto della media. 

IL Manifesto:

“Strada facendo”

Nella regione Calabria in attesa del “quarto uomo” per la gestione della sanità allo sbando, almeno una cosa è certa: Gino Strada è già al lavoro nei 4 ospedali da campo di Emergency per fronteggiare l’emergenza Covid. L’ex finanziere Federico D’Andrea nominato commissario ma non è ancora ufficiale. 

Il Dubbio:

“Su Orban è lite Meloni-Orlando”

La Leader di Fdi e dei conservatori europei, si schiera con i sovranisti dell’Unione: “I soliti noti dell’eurosistema vogliono piegarli”

rassegna stampa 18 novembre 2020
Adobe Stock

In attesa degli sviluppi delle vicende che interessano il nostro paese, vi auguriamo una buona giornata!