Rapporti intimi in gravidanza: ecco tutte le informazioni che cercavi

Oggi scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sui rapporti intimi in gravidanza. Ecco la risposta a tutte le tue domande.

rapporti intimi in gravidanza
(fonte: Pexels)

Rimanere incinta è, sicuramente, un periodo della vita decisamente emozionante ed importante.

Insieme alla gioia, però, spesso arrivano preoccupazioni e problemi che non ci saremmo mai aspettati di dover fronteggiare.

Rispondiamo insieme ad alcune delle domande più comuni sul sesso e la gravidanza e cerchiamo di capire insieme cosa è meglio fare.

Rapporti intimi in gravidanza: la risposta a tutte le tue domande

rapporti intimi gravidanza
un bacio per tutti (fonte: Pexels)

Dopo tanto provare, anche con le posizioni perfette per rimanere incinta, finalmente è successo: aspetti un bambino!

Questo periodo sarà sicuramente frenetico e pieno di gioia ma anche di ansie e di paure e, a volte, non sappiamo a chi rivolgerci per fugare i nostri dubbi.
Soprattutto per quanto riguarda i rapporti intimi in gravidanza, infatti, sono tantissimi i dubbi che possono rovinare il momento magico.
Ecco le risposte ad alcune delle domande che possono creare… i problemi maggiori!

  • fare l’amore quando sei incinta può far male al bambino? La risposta è assolutamente no, nella maggior parte dei casi.
    Esistono alcune patologie della gravidanza che potrebbero mettere a rischio la salute del tuo bambino se dovessero esserci dei rapporti sessuali.
    Se soffri di placenta previa, rottura prematura del sacco amniotico, se hai una malattia sessualmente trasmissibile o se hai un utero “modificato” (a rischio, quindi, di parto prematuro) allora il sesso in gravidanza è sconsigliato.
    Ovviamente per essere al 100% sicura della tua scelta è assolutamente necessario che tu ed il partner ascoltiate i consigli del ginecologo che ti segue!
    In ogni caso, se non hai patologie o problemi possiamo rassicurati: i rapporti sessuali in gravidanza sono generalmente sicuri per te e per il bambino!
  • i rapporti intimi in gravidanza possono causare un aborto? Anche la risposta a questa domanda è no, tranquilli!
    Vista l’estrema sensibilità della vagina e dell’utero, potrebbe capitarti di vedere piccole tracce di sangue dopo il rapporto o, addirittura, di sentire qualche dolore.
    Niente di preoccupante, ha tutto a che vedere con il fatto che i tuoi tessuti interni sono irrorati di sangue e, quindi, facilmente irritabili.
    La questione della perdita di un bambino è veramente delicata e difficile da affrontare: se hai questi dubbi rivolgiti ad un professionista per capire meglio la tua situazione.
    Noi siamo con te!
  • il desiderio sessuale è acceso in gravidanza? La risposta a questa domanda è personale per ognuno. Ci sono persone che sperimentano un forte desiderio di rapporti intimi ed altre che preferiscono, almeno per il momento, lasciar perdere.
    La chiave di tutto è tenere aggiornato ed informato il partner sui tuoi sentimenti e le tue sensazioni altrimenti c’è il rischio di incomprensioni.
    Ricorda che, soprattutto a seconda di quale trimestre stai attraversando, i tuoi ormoni sono decisamente più attivi del solito.
    Ascolta il tuo corpo e se proprio vuoi provare a far diventare la situazione piccante… prova con alcuni dei cibi afrodisiaci che puoi mangiare senza problemi!)
  • i rapporti intimi possono favorire il travaglio? In una puntata famosissima del serial TV Friends avere rapporti intimi era il consiglio che il ginecologo dava alla coppia Ross e Rachel. I due stavano per avere un bambino ma non stavano più insieme e, grazie a questo consiglio per indurre il parto, stavano quasi per ricascarci!
    Nello sperma, infatti, è contenuta una sostanza che “modifica” il collo dell’utero: in altre parole, quindi, la risposta è sì!
    Ovviamente devi essere veramente molto molto incinta per far sì che il metodo funzioni ma non ci sono dubbi: avere rapporti intimi serve a far arrivare il piccolo prima!
rapporti intimi gravidanza
(fonte: Pexels)

Insomma, avere un rapporto intimo con il proprio partner anche durante la gravidanza non è un problema, anzi!

L’importante è sempre essere chiari ed onesti l’uno con l’altro e, per ogni dubbio, rivolgersi ad un medico od ad uno specialista.

Quando si tratta della vostra salute e di quella del vostro bambino meglio fare una domanda in più che avere preoccupazioni e paure!