Ligabue, nuovo singolo in uscita: dopo 14 anni, torna a cantare con Elisa

Il prossimo 4 dicembre arriva, in tutti i negozi di dischi e in-store, “Volente o Nolente”. Il nuovo singolo di Luciano Ligabue, con la collaborazione di Elisa, che va a inserirsi nell’ambito del suo ultimo progetto discografico “7” in parallelo ai suoi trent’anni di carriera.

Ligabue foto gay
Luciano Ligabue (Instagram)

In tempi di crisi la musica può salvarci, ne è fermamente convinto Luciano Ligabue che, come tanti suoi colleghi (Fiorella Mannoia in primis) approfitta – malgrado tutto – della sospensione di concerti e tour a causa della pandemia per comporre cose nuove. In uscita il prossimo 4 dicembre c’è “Volente o Nolente”. Il nuovo singolo del celebre cantautore che va ad inserirsi in una raccolta più ampia: “77+7” che prende le mosse dall’ultimo lavoro del rocker.

Ligabue ritrova Elisa nel suo nuovo singolo: quando esce “Volente o Nolente”

Ligabue, nuovo singolo con Elisa in uscita a dicembre (Getty Images)
Ligabue, nuovo singolo con Elisa in uscita a dicembre (Getty Images)

Un disco nuovo che guarda, però, anche al passato: è presente, infatti, un featuring (l’unico del progetto discografico più recente della rockstar) con Elisa. Artista che Ligabue ritrova 14 anni dopo l’esperienza fruttuosa de “Gli Ostacoli del Cuore”. Le due voci si completano, quasi in maniera simbiotica, fino ad incontrarsi in un unico afflato sul finale. Questa ‘chicca’, per celebrare i trent’anni di carriera del rocker, sottolinea anche la voglia che hanno determinati artisti di tornare a imporsi su un palco.

Nell’attesa, però, è bene pensare alla realtà. Tra palco e realtà, appunto, torna a cantare Ligabue con la speranza di restituire un po’ di fiducia e ottimismo. Perché, nonostante tutto, occorre guardare sempre avanti. Il senso di “Volente o Nolente” è proprio questo: un atto di resilienza nei confronti di un periodo particolarmente complesso per il mondo e per il Paese. Il COVID-19 non ferma la voglia di cantare: dalle arene ai balconi di casa, Ligabue sa ancora come sorprendere. Prova a farlo di nuovo, affidandosi anche all’armonia disincantata della collega Elisa. È il momento di ritrovarsi dopo essersi perduti per un po’, forse il segreto è tutto qui.