Alessandra Amoroso, toccante messaggio dopo Amici 2020

Alessandra Amoroso, dopo aver pianto in diretta ad Amici 2020, scrive uno struggente messaggio sui social: “Mi manca il mio mondo”.

alessandra-amoroso-messaggio-amici
Alessandra Amoroso ad Amici – Screenshot da video

Alessandra Amoroso, sensibile e con una grossa mancanza nel cuore, non trattiene le lacrime ad Amici 2020. Dopo aver pianto davanti al pubblico della scuola di Maria De Filippi dove ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo della musica, la cantante salentina, sui social, scrive un bellissimo messaggio con cui ripercorre le emozioni vissute negli ultimi dodici anni, ma confessa anche di sentire profondamente la mancanza del suo mondo.

Un mondo fatto di abbracci, contatti, rapporti veri e di live. Quei concerti che, oggi, ancora non si possono fare e di cui tutti gli artisti sentono profondamente la mancanza. “Vi penso sempre e mi mancate tanto… mi manca tutto il mio mondo che è chiuso nella mia testa!”, scrive la Amoroso.

Alessandra Amoroso piange ad Amici e scrive uno struggente messaggio: “Ci rifaremo di tutto”

alessandra-amoroso-messaggio-amici
Alessandra Amoroso ad Amici – Screenshot da video

Nella scuola di Amici di Maria De Filippi, Alessandra Amoroso è riuscita a realizzare il sogno di vivere di musica mettendo uno sull’altro i primi mattoncini della sua straordinaria carriera che le sta regalando grandissime soddisfazioni. Tornare in quella scuola per festeggiare il ventesimo anniversario di Amici, la cantante salentina ha rivussuto mille emozioni.

“Un giorno molto speciale per me e per chi, come me, vorrà fare della propria passione il proprio lavoro! Un tuffo nel passato… proprio lì da dove tutto è iniziato! Odori, emozioni, sensazioni e paure rivissute oggi a 34 anni”, scrive la Amoroso.

Da quel giorno in cui Maria De Filippi aprì le porte della sua scuola a quella ragazza pugliese con tanti sogni da realizzare sono passati tanti anni e Alessandra è riuscita a realizzare quei sogni chiusi in un cassetto restando, però, sempre la stessa.

“Sono stupita perché dentro di me non è mai cambiato nulla, vedere oggi una donna che si emoziona come una bambina mi rende il cuore pieno di orgoglio perché rimanere se stessi per me è sempre stato molto importante nonostante tutto e nonostante tutti!
In un periodo così strano, surreale, anche orrendo per tanti di noi, dove mancano abbracci, baci, musica e famiglia vi posso dire che quelle ore passate in quello studio mi hanno davvero fatto battere il cuore, rivivere momenti che mancano davvero troppo!”, ha scritto la Amoroso che ha partecipato a Scena Unita per sostenere i lavoratori del mondo della musica e le loro famiglie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandra Amoroso (@amorosoof)

“Ci rifaremo di tutto, intanto in bocca al lupo a chi fa il proprio lavoro con tanto amore e passione!”, ha concluso la Amoroso.