Amore veloce: ecco cosa puoi fare se ti stufi presto di ogni relazione

amore veloce
un cuore spezzato... ogni volta? (fonte: Pexels)

Le relazioni, soprattutto nel XX secolo, sono veloci, complicate e, ti sembra, sempre più difficili. Ecco cosa fare se ti sei stufata dell’amore veloce.

amore veloce
un cuore spezzato… ogni volta? (fonte: Pexels)

Non fai in tempo ad iniziare una nuova relazione che sei già stufa.

Il partner, che ti sembrava incredibile ed unico, dopo qualche settimana ti ha annoiato, non vuoi più saperne.

Sempre più spesso ti ritrovi a cercare di chiudere relazioni iniziate da poco, che ti sembravano, invece, molto promettenti.
Perché succede?

Amore veloce: ecco cosa fare quando l’amore ti stufa subito

amore veloce
Donna felice che abbraccia un cuore – (fonte: Adobe Stock)

Di certo nell’epoca delle applicazione per trovare l’amore online (l’ultima è Facebook Dating, l’avete già provata?) il concetto di relazione sentimentale si è, certamente, rivoluzionato.

Ormai, anche con ragione, accontentarsi del primo partner che incontriamo non è più necessario e la scelta sembra essere, ormai, praticamente infinita.
Questa libertà, però, comporta anche delle responsabilità verso gli altri e verso noi stessi.

Posto che l’ingrediente più importante per ogni rapporto (sia esso sentimentale o meno, decennale o di pochi minuti) è il rispetto dell’altro, scopriamo cosa c’è alla base delle relazioni veloce, quelle che durano pochi mesi.
Niente ti impedisce di viverne quante vuoi, sempre senza ingannare nessuno e rendendo chiare le tue intenzioni.
Cosa succede, però, quando anche tu inizi ad interrogarti sul perché ti capiti di vivere solo relazione d’amoreveloce?

Stufarsi, in una relazione, non è mai bello.
Essere scaricati è molto difficile ma se sei tu il primo o la prima a perdere velocemente interesse per l’altro, sai anche che non interessarsi a nessuno è altrettanto scoraggiante.
Perché non riesci ad impegnarti con il partner e ti ritrovi a fuggire da ogni situazione d”intimità sentimentale?

La situazione è molto diversa dalla paura di innamorarsi ed affonda le sue radici proprio dentro di te.
Stufarsi molto presto dell’altro, infatti, è sintomo di una insoddisfazione che ci portiamo dietro e che ci impedisce di prenderci una pausa dai rapporti quando dovremmo.
A volte, infatti, stare da soli sarebbe la scelta migliore ma, molto spesso, non abbiamo la sicurezza necessaria per affrontarla in tranquillità.
Se ti stufi costantemente dei tuoi partner, probabilmente, la motivazione è solo una: tu!
Per quanto siamo consapevoli del fatto che al mondo esistono tante persone che vogliono solo sprecare il tuo tempo, se la costante della fuga sei tu vuol dire che non tutti i tuoi partner erano sbagliati!

Stare da soli, infatti, praticare l’autostima e il volersi bene sono passaggi fondamentali per ritrovare una serenità in coppia.
Molto spesso, però, ce ne scordiamo: allora ecco che balziamo da una relazione all’altra pensando che questa volta sarà quella buona.
Purtroppo, però, spesso il periodo di solitudine più lo rimandiamo e più dovrà essere lungo, poi, per poter guarire dai nostri problemi.

Siamo portati a pensare che da soli valiamo poco o niente.
L’influenza negativa dei social (l‘invidia, per esempio, è un fattore molto importante ma poco valutato) ed il fatto stesso che esistano coppie che condividono tutto online hanno sdoganato un’idea piuttosto malvagia.
Quella che, se non sei in coppia, ti manchi qualcosa.

Sarebbe importante, invece, soprattutto per il nostro benessere e quello delle persone che ci stanno vicine imparare a celebrare la solitudine.
Se ti capita, quindi, di fuggire da ogni relazione per quanto all’inizio ti potesse sembrare meravigliosa ed intrigante forse è meglio guardare dentro di te.

Cosa c’è che non va? Cosa vuoi dalla vita, dove ti trovi in questo momento del tuo percorso?
Non è scritto da nessuna parte che dobbiamo vivere nello stesso momento o più o meno alla stessa età le stesse esperienze degli altri.
Eppure è come se una forza invisibile ci costringesse a pensarla così.

Insomma ricorda: nessuno si offende se non hai ancora festeggiato le nozze di carta!

amore veloce
(fonte: Istock)

Invece di continuare a vedere gli altri come persone poco interessanti e che rovinano tutto subito è ora, dunque, di fare un po’ di autocritica.

Stare da soli è importante almeno quanto stare in coppia.

Se sogni una storia d’amore bella ed appassionante preoccupati prima di avere la mente libera da ogni altro problema: il tuo primo amore, sempre, devi essere tu!