Cosa fare se l’ex fidanzato ti cerca: ecco tutti i suggerimenti utili

Capita a tutti, prima o poi, di avere un ex fidanzato che si fa sentire o che ci cerca anche dopo anni che la relazione è finita. Cosa fare?

ex fidanzato
(fonte: Pixabay)

Non importa come sia andata, la certezza è solo una: vi siete lasciati.

Non solo! La rottura non è avvenuta da qualche mese ma da anni ed anni, talmente tanti che all’altro non pensate neanche più.

Invece, ecco spuntare fuori (tra una chat di Whatsapp od un messaggio in direct su Instagram) una vostra ex fiamma.
Cosa vuol dire il loro messaggio e cosa dovreste fare a riguardo?

L’ex fidanzato non ti lascia in pace: ecco cosa puoi fare

ex fidanzato
(fonte: Adobe Stock)

Non parliamo dei, canonici, messaggini di auguri di Natale o di buon compleanno.
Se avete condiviso tanti anni e tante esperienze con qualcuno, sicuramente, sentirsi una volta ogni tanto non vuol dire nulla di male.
Anzi, soprattutto se siete rimasti in buoni rapporti, un messaggio od una chiamata non sono per niente strani.

I dubbi iniziano ad arrivare quando un ex, generalmente quello che ci ha fatto soffrire di più e che ci ha lasciate malissimo, si fa sentire anche a distanza di mesi o di anni.

La strategia è sempre la stessa: un messaggino innocente, un generale “come va, come stai?“.
Se non rispondi passi per maleducata o eccessivamente ansiosa.
Quando gli fai notare che le cose, tra voi, non sono finite troppo bene ti accusa di essere troppo attaccata al passato (mentre noi, invece, non lo accusiamo mai di essere un narcisista patologico: qui trovate tutte le informazioni).

Insomma, si parte da un messaggio senza pretese e si finisce, spesso, in lacrime e con un gran mal di testa. Perché?
Perché, generalmente, quando un ex si fa sentire le sue motivazioni non sono legate all’affetto per voi o al sincero interesse per quello che fate.
Il vostro ex vuole:

  • tornare insieme: ma non per sempre, attenzione! Vorrebbe solo provare a vedere se con voi funziona meglio che con le altre. Visto che una volta tutto andava bene perché non provare di nuovo? Brr, che paura!
  • ricevere conferme: forse le nuove app che ha scaricato o Facebook Dating non gli danno soddisfazioni. Da voi, però, sa che troverà spesso, se non sempre, affetto ed amore. La tentazione è troppo forte.
  • cacciare la solitudine: perché per stare da soli ci vuole forza di volontà e carattere. Spesso, invece, chi si fa risentire dopo mesi od anni ha un problema con lo stare da solo: piuttosto che provare a migliorarsi, quindi, le tenta tutte.

Cosa possiamo fare per difenderci?

Cosa fare quando il vostro ex vi scrive e vi propone di vedervi

ex fidanzato
chi si nasconde dietro i messaggi? (fonte: Istock)

Il consiglio migliore che possiamo darvi è solo uno: ignoratelo.

Se non lo avete ancora bloccato (e non volete farlo), leggete pure messaggi e chat, lasciate che le spunte blu fioriscano dal vostro lato della conversazione e non preoccupatevi.
Rispondere vorrebbe dire solo iniziare una lunga ed estenuante conversazione: se volete affrontarla dovete essere pronte!

Ignorare, invece, è il modo migliore per scoraggiare questi continui ritorni da parte di una persona che vi ha solo ferito e maltrattato in passato.

Se invece doveste cedere alla tentazione ecco alcune cose da tenere a mente:

  • non credete a (tutto) quello che dice: soprattutto all’inizio, quando non sapete se potete fidarvi o meno (anche se la risposta ve la possiamo dare noi: non fidatevi).
    Un ex che torna nella vostra vita sicuramente sta nascondendo qualcosa: non credete alle sue parole.
  • amici? non penso proprio: dopo tutto quello che è successo tra voi, se non ci sono stati chiarimenti o percorsi di guarigione (poco importa se affrontati insieme o da soli), non c’è possibilità di amicizia.
    Impossibile seppellire tutto sotto il tappeto e fare finta di niente: non siete e non sarete amici, almeno fino a quando non potrete parlare tranquillamente della vostra (ex) relazione.
  • appuntamento negato: no, no e poi no. Non uscite insieme al vostro ex, non importa il motivo. Un caffè, una birra oppure anche solo una passeggiata insieme: rispondete sempre di no.
    Quando vediamo qualcuno con cui siamo stati insieme, molto spesso, si creano dei meccanismi familiari molto strani e tentatori: evitate di vederlo.
ex fidanzato
non cedete alla tentazione (fonte: Istock)

Insomma, non importa quale sia il motivo per cui il vostro ex fidanzato ha deciso di scrivervi.

Voi non cederete alla tentazione e non rischierete, nuovamente, di farvi trattare come persone troppo emotive.

Per fortuna, qualora dovessimo compiere qualche passo falso, ci sono sempre gli amici.
Su di loro possiamo sempre contare!