Gerry Scotti in terapia intensiva, la smentita: “Non è vero, ecco come sta”

Gerry Scotti sarebbe stato trasferito in terapia intensiva a causa del covid, ma il suo ufficio stampa ha smentito il tutto.

Gerry Scotti terapia intensiva
Foto da Instagram @gerryscotti

Gerry Scotti nelle scorse ore, secondo quanto rivelato da TPI, sarebbe stato trasferito, per ben 10 giorni, in terapia intensiva, in quanto le sue condizioni cliniche, dopo aver contratto il virus che sta piegando il mondo intero in questi mesi, sarebbero drasticamente peggiorate. Ora, però, è arrivata la smentita dall’agenzia stampa del conduttore che, ai microfoni di Adnkronos, ci ha tenuto a smentire quanto diffuso in rete, rassicurando i telespettatori di Tu sì que vales sulle condizioni di salute del loro beniamino.

Gerry sta bene precisa il suo portavoce smentendo l’indiscrezione uscita ieri. Non è mai entrato nella terapia intensiva dell’ospedale che lo sta accudendo in queste ore” conclude l’agenzia stampa del conduttore, chiarendo una volta e per tutte le sue condizioni di salute.

Come sta Gerry Scotti dunque? L’agenzia stampa ha replicato anche a questa domanda, rivelando che il conduttore sta migliorando nettamente.

Gerry Scotti sta bene: tra pochi giorni il rientro a casa

gerry scotti ricoverato
Gerry Scotti (Screen dal video)

Gerry Scotti, secondo quanto confermato dalla sua agenzia stampa ai microfoni di Adnkronos, sarebbe in netto miglioramento rispetto agli scorsi giorni. Tant’è che potrebbe abbandonare la struttura ospedaliera che lo ospita tra pochissimi giorni.

Ricordiamo, infatti, che il conduttore è stato ricoverato lo scorso 26 ottobre ed ha annunciato lui stesso di essere positivo, chiarendo che ci tenevo a far sapere lui, in prima persona, al suo pubblico di aver contratto il virus e non che lo venisse a sapere attraverso i portali legati all’informazione.

Nonostante se la sia vista brutta, Gerry Scotti sta bene e la sua agenzia stampa ci tiene a sottolineare, come anticipato, che a breve potrebbe ritornare a casa, segno che ha quasi sconfitto la sua battaglia contro questo terribile male, che sembra lentamente fare strage tra i personaggi più amati del piccolo schermo degli italiani. Basti pensare che anche Carlo Conti è risultato positivo, ma negli scorsi giorni è tornato a casa. Purtroppo, invece, non ce l’ha fatta Stefano D’Orazio, che è recentemente scomparso a causa del virus.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti) in data:

Gerry Scotti è positivo al covid ma sembra essere più vicino che mai a vincere la sua battaglia contro questo terribile male.