Cordon bleu di melanzane, la cena diventa più gustosa

Quando uno pensa al cordon bleu, immagina il vitello, il pollo o il tacchino,invece questa volta portiamo in tavola i cordon bleu di melanzane

ricetta

Un secondo piatto semplice e veloce ma pieno di gusto per una cena in famiglia o in compagnia, da servire come secondo piatto. La comodità è che potete anche preparare la base in anticipo e tenerla in frigorifero fino al momento della cottura.

La ricetta è molto versatile: al posto del prosciutto cotto potete utilizzare delle fette di mortadella e al posto della scamorza della provola o del caciocavallo.

Ingredienti:
240 g melanzane
120 g prosciutto cotto a fette
120 g scamorza affumicata
2 uova
foglie di basilico
pangrattato
farina 00
sale fino
pepe nero
olio di semi di arachide

Cordon bleu di melanzane, cottura in padella o in forno

spurgare melanzane
Melanzane (Adobe Stock)

La vera ricetta dei cordon bleu di melanzane prevede la frittura in padella. Ma se volete renderli più leggeri potete anche optare per il forno. Metteteli su una leccarda con un foglio di carta da forno. Poi cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per 20 minuti (forno ventilato a 180° per 15 minuti) girandoli a metà cottura.

 

Preparazione:
Iniziate dalla pulizia della melanzana: lavatela, spuntatela alle estremità e tagliatela a fette dello spessore di circa mezzo centimetro (quindi 10-12 fettine). Mettetele in un colino con un piatto sotto, salatele e lasciatele riposare almeno mezz’ora per fare perdere la loro acqua di vegetazione.

Mentre aspettate, tagliate a fette sottili anche la scamorza (o provola) affumicata e poi preparate tutto quello che serve per l’impanatura. Quindi sbattete le uova in una ciotola, salate, pepate e tenete da parte. Nella altre due ciotole versate la farina e il pangrattato.
Passati i 30 minuti sciacquate le fette di melanzana sotto l’acqua corrente e asciugatele bene con carta assorbente da cucina. Quindi farcite metà delle fette di melanzana con una fetta di prosciutto cotto, una foglia di basilico e con una fetta di scamorza affumicata. Poi chiudete con un’altra fetta di melanzana formando una specie di panino sandwich.

A quel punto prendete un cordon bleu, passatelo nella farina da un lato e dall’altro, poi immergetelo nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Versate l’olio di semi in una pentola dai bordi alti, riscaldandolo fino ad una temperatura di circa 180°.

Cosa cucino oggi? Il menu completo per pranzo e cena con il prosciutto cotto

Poi immergete delicatamente i cordon bleu uno alla volta (meglio se con un mestolo forato) e friggeteli fino a renderli dorati da entrambi i lati. Scolateli su un vassoio con carta assorbente e serviteli caldi accompagnati da altre verdure grigliate oppure da un’insalata.