Barbara D’Urso disperata per la morte di Stefano D’Orazio

Barbara D’Urso disperata per la morte di Stefano D’Orazio di cui era stata testimone di nozze: “Un pezzo del mio cuore”, foto.

Barbara d'Urso ricorda Pino Daniele
Barbara d’Urso (Screen)

Barbara D’Urso sotto choc per la morte di Stefano D’Orazio. La conduttrice di Pomeriggio 5 affida a Twitter il suo immenso dolore per la perdita di un amico vero, un fratello di cui era stata testimone di nozze nel 2017.

Una lunga amicizia quella tra la D’Urso e lo storico batterista dei Pooh che, insieme alla moglie Tiziana Giardoni aveva anche partecipato alla trasmissione di Barbara. Disperata e incredula per la scomparsa di Stefano D’Orazio, Barbara D’Urso affida a Twitter il suo dolore pubblicando una foto allegra e simpatica accompagnata da pochissime parole che esprimono la sua grandissima sofferenza.

Barbara D’Urso e il dolore per la morte di Stefano D’Orazio: “Sono disperata”

morto Stefano D'Orazio dei Pooh
Stefano D’Orazio (Instagram)

La morte di Stefano D’Orazio è un dolore immenso per i Pooh che gli hanno dedicato un messaggio struggente, per la sua famiglia, i fans e gli amici. Tra questi c’è anche Barbara D’Urso che, su Twitter, ha scritto: “Sono disperata… Un pezzo del mio cuore”.

Tra Stefano D’Orazio e la D’Urso c’è una grande amicizia. La conduttrice fu proprio la testimone di matrimonio dello storico batterista dei Pooh che, nel 2017, dopo una lunga convivenza, sposò la compagna Tiziana Giardoni.

Una scelta di cuore quella di Stefano di avere al suo fianco la D’Urso in un giorno così importante della sua vita, ma non senza imprevisti. Barbara, infatti, il giorno del matrimonio era in diretta con Pomeriggio 5. La trasmissione, ancora oggi, va in onda dalle 17.10 alle 18.40. A causa dei suoi impegni televisivi, la D’Urso arrivò in ritardo come raccontò in seguito lo stesso Stefano D’Orazio in un’intervista rilasciata ai microfoni del settimanale Oggi.

Doveva presentarsi alle 18, ma era ancora in studio a condurre Pomeriggio 5. La sposa era isterica, c’era già un testimone di riserva che si stava scaldando a bordo campo, poi per fortuna Barbara è arrivata”.

Il dolore, dunque, per la D’Urso e tutte le persone che hanno conosciuto e apprezzato Stefano D’Orazio come artista e come persona è davvero tanto e, sui social, sono davvero tanti i messaggi in sua memoria.