Jessica Mazzoli ricattata da Morgan: “Ho ceduto per Lara, ora basta”

Jessica Mazzoli ha rivelato di aver subito ricatti a sfondo sessuale da Morgan: la sua denuncia e la sua drastica decisione.

Jessica Mazzoli
Jessica Mazzoli (Instagram)

Jessica Mazzoli è nota al grande pubblico principalmente per essere stata la giovanissima compagna di Morgan, al quale nel 2012 ha dato la figlia Lara, la prima per Jessica e la seconda per il cantante.

Esattamente com’è accaduto per la figlia avuta con Asia Argento, Morgan ha dimostrato ancora una volta di non essere esattamente un padre modello per le sue bambine. Pare infatti che sia piuttosto restio a pagare gli alimenti per Lara, esattamente come per anni non ha pagato quelli destinati a crescere Anna Lou, figlia di Asia.

In un passato piuttosto recente le due ex di Morgan avevano anche unito le forze legali per ottenere dal cantante il denaro che era tenuto per legge a versare e, a quanto pare, Morgan non ha mai perdonato questa decisione a nessuna delle due.

Molto più di recente però Morgan sembra essere arrivato a toccare davvero il fondo e a ricattare la sua ex Jessica per ottenere da lei “favori” sessuali in cambio dell’assegno di mantenimento per Lara.

Jessica Mazzoli: “Morgan mi chiedeva foto, ho ceduto”

Morgan fidanzata mamma
Morgan sulla copertina di Rolling Stones (Foto: Instagram)

A scatenare le “pretese sessuali” di Morgan nei confronti della sua ex Jessica Mazzoli è stata la notizia che Jessica si fosse rifatta il seno. Nel momento in cui Morgan lo ha saputo non ha potuto resistere alla curiosità di vedere la “nuova versione” di Jessica.

Per questo motivo ha chiesto ripetutamente foto osé a Jessica, che a quanto pare si è inizialmente rifiutata di cedere al ricatto. Temendo però che Morgan si rifiutasse davvero di firmare gli assegni di mantenimento per la bambina lasciandola senza soldi, Jessica ha deciso di cedere. “So che molti mi giudicheranno” ha dichiarato recentemente Jessica “ma l’ho fatto per mia figlia”.

A darle la forza di vuotare il sacco è stata la relazione con il rapper Baby Diablo. Il nuovo fidanzato di Jessica ha più o meno la sua età, sembra estremamente protettivo nei confronti della sua donna e soprattutto la tratta da pari, coinvolgendola anche in un progetto discografico che i due hanno deciso di realizzare insieme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da JESSICA MAZZOLI (@jessicamazzoli_official) in data:

La Mazzoli ha anche analizzato il rapporto con Morgan alla luce della nuova serenità e della nuova maturità che ha conquistato in questi anni. “Da quando sono legata a Baby Diablo, ho capito che era tutto sbagliato. Io lo amavo…. A 21 anni non fai un figlio se non ami. Mi sono dovuta “ripulire” da questo sentimento e oggi mi sento forte”  ha spiegato.

Tra le altre cose, proprio Baby Diablo ha deciso di esporsi duramente su Instagram criticando non soltanto l’atteggiamento di quel “vecchio fallito” che continua a chiedere le foto della sua ex utilizzando dei ricatti morali, ma anche la decisione di Morgan di candidarsi a sindaco di Milano.

Attualmente l’obiettivo principale di Jessica è quello di liberarsi completamente di Morgan e di non avere più nulla a che fare con lui, nemmeno per quanto riguarda l’educazione e la vita futura di Lara.

Attualmente i due condividono l’affidamento della bambina, ma Jessica sembra assolutamente decisa a voler cambiare le cose: Chiederò l’affidamento di Lara. E’ una situazione insostenibile: serve la firma di Morgan per qualsiasi cosa riguardi la bimba e io voglio uscire da questo meccanismo umiliante. Non voglio sentirlo più. Deve solo versare a mia figlia quanto dovuto” ha dichiarato.