Gemma Galgani distrutta: “Senza parole. Gigi Proietti non lo meritava”

Gemma Galgani su Instagram ci ha tenuto a ricordare il grande Gigi Proietti, che ci ha lasciato durante il giorno del suo compleanno.

Gemma Galgani su Gigi Proietti
Gemma Galgani (Screen)

Gemma Galgani, come il pubblico di Uomini e Donne sa bene, ha lavorato, ora no a causa delle nuove norme imposte dal dpcm, per anni in teatro. Durante il corso della sua carriera, la dama di Torino ha avuto modo di poter conoscere i più grandi artisti e tra questi non poteva di certo mancare Gigi Proietti.

L’attore ci ha lasciato il 2 novembre, giorno del suo compleanno, e la famiglia, visto il grande affetto che il pubblico prova nei suoi confronti, ha scelto di trasmettere il funerale in diretta televisiva. In modo tale che anche i suoi fedeli sostenitori possano dargli, in qualche modo, un ultimo saluto.

Tra questo è spiccata la dama di Uomini e Donne che sul suo profilo Instagram ci ha tenuto a ricordare Gigi, che ha avuto modo di conoscere personalmente.

“Non ricordo ancora a crederci” ha esordito Gemma nelle sue Instagram stories, mentre seguiva da casa il funerale. “Gigi non meritava di essere trattato così. Andarsene senza avere la sua gente intorno” ha proseguito la Galgani. “Quelle persone che lui tanto amava e che lo amavano a loro volta” ha aggiunto.Lui era in grado di non farti sentire mai solo ha concluso. “Senza parole, solo applausi”.

Gemma Galgani ha commentato il funerale di Gigi Proietti, svelando anche un retroscena sul grande attore ci ha lasciati.

Gigi Proietti: il ricordo speciale di Gemma Galgani su Instagram

Gigi Proietti scomparso
Gigi Proietti (Crediti: Instagram)

Gemma Galgani, sul suo profilo Instagram, ha svelato anche un inedito retroscena su Gigi Proietti, che come ha anticipato ha avuto modo di conoscere personalmente grazie al suo lavoro.

“Sei riuscito a regalarmi tanta gioia e tanta purtroppo me ne hai tolto” ha esordito la dama. “Per me sei una persona di famiglia, un uomo caro con cui si poteva condividere un arcobaleno di emozioni ad iniziare dal suo cavallo di battaglia” ha proseguito. “A me gli occhi please, lui con il suo baule e basta quel baule fatto di improvvisazioni con cui riuscire a far uscire tutto il suo modo di fare teatro” ha continuato lei, che di recente ha subito un nuovo addio a Uomini e Donne.

“Lui è stato uno dei più grandi e sublimi istrione del teatro italiano e io non posso che sentirmi fortunata nell’essere riuscita a condividere parte della mia vita professionale e privata con la sua famiglia ha confidato Gemma Galgani prima di Uomini e Donne. “Lui raccontava tutte le sue storie, che infondevano speranza perché recitava con tutto il suo cuore” ha spiegato emozionata. “Non potrà mai dimenticarmi il suo debutto in ‘Alleluja, brava,'” ha aggiunto. “Lui non aveva dimostrare nulla perché era un grande”.

Una volta che finiva uno spettacolo, non andava a cena se non venivano tutti i suoi artisti ha proseguito la dama con il suo inedito retroscena. “Lui stabiliva con tutte le persone che lavoravano con lui un forte legame, vivevamo tutti la stessa avventura quando si apriva il sipario” ha conluso Gemma. “Voglio dare un grosso abbraccio, vi sono vicina, a Saghitta, Carlotta e Susanna” ha aggiunto la Galgani. “Ciao Core!”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Tanta gioia mi hai regalato e tanta gioia mi hai tolto: ! Una persona di famiglia, una persona cara , con lui si potevano condividere un arcobaleno d’emoziono a cominciare dal suo cavallo di battaglia : “A me gli occhi please ” lui ed il suo baule e basta, ma da quel baule, improvvisando , riusciva a farci uscire di tutto era il suo modo di far Teatro ! È stato un grande sublime istrione del teatro italiano, .mi sento fortunata per aver condiviso una parte della mia vita professionale con lui e privatamente con la sua famiglia ! Rccontava le storie , le speranze, recitava con il cuore ! Indimenticabile la sua interpretazione nel debutto di ” Alleluja brava gente ” ! Prence Ademar la dimostrazione chiedo …….non doveva dimostrare perché lui era …….. ! Non usciva a cena per il dopo spettacolo , se non aveva tutti i suoi musicisti!, con i quali :stabiliva legami forti con infinito rispetto verso tutti coloro che lavoravano con lui ! Eravamo uniti dalla stessa avventura : si apra il sipario ! Sono vicina con un abbraccio affettuoso e fortemente vicina a Saghitta , Carlotta e Susanna ! Ciao Core 😪

Un post condiviso da Gemma Galgani (@gemma.galgani) in data:

Gemma Galgani su Gigi Proietti ha svelato al grande pubblico il bellissimo legame che è riuscita a costruire grazie al suo lavoro in teatro.