Terremoto in Grecia e Turchia: il salvataggio miracoloso di Ayda

Un salvataggio miracoloso quello avvenuto a 90 ore dal terremoto che ha colpito la Grecia e la Turchia. Una bambina emerge dalle macerie.

terremoto messico 7.4
Terremoto (Foto video Youtube)

Quanto accaduto pochi giorni fa ha purtroppo posto in emergenza sia la Grecia che la Turchia.

Dal web si potevano visualizzare video di un infinito dolore, con i soccorsi che cercavano in tutti i modi possibili di salvare chi era sotto le macerie dei palazzi crollati.

Una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 7.0, pochissimi giorni fa colpì le profondità del mar Egeo, circa 14 km al largo dell’isola greca di Samos. Una scossa così tanto potente da essere avvertita fino a Istanbul e Atene.

Secondo quanto riportato, appena la terra ha cominciato a tremare, nuvole di polvere scura si sono sollevate coprendo il cielo sopra Smirne, mentre le onde di un mini-tsunami travolgevano negozi e abitazioni sulla costa turca.

Da un primo bilancio purtroppo il dolore cresce per le vite umane che sono state spezzate dal sisma.

Oggi però una bella notizia.

Scopriamo in dettaglio.

Il salvataggio della piccola Ayda: il terremoto non l’ha uccisa

 

Riempie il cuore di gioia questo sorprendente salvataggio in Turchia dalle macerie del terremoto di venerdì scorso nel mar Egeo.

A più di 90 ore dal terremoto, i soccorritori hanno estratto viva dalle macerie una bimba di 4 anni, Ayda Gezgin.

La piccola è apparsa in buone condizioni nonostante tutto quanto le fosse accaduto e i medici non avrebbero riscontrato seri danni.

La piccola appena estratta dalle macerie avrebbe chiesto dov’è suo padre.

A questa domanda ancora non è seguita una risposta che sia stata riportata dai media, si spera quindi per la salvezza anche dei genitori della piccola.

Prima di lei invece erano state ritrovate in vita tra i detriti almeno 106 persone.

Ieri, un altro salvataggio definito “miracoloso” dai media locali aveva riguardato una bimba di 3 anni, Elif Perincek, estratta dai detriti dopo 65 ore.

I video del salvataggio dei piccoli sono diventati virali e sono non poco commoventi.

Non solo loro, sul web sono stati diffusi video ed immagini anche dei salvataggi di molti animali rimasti incastrati nelle macerie.

 

Seguiranno aggiornamenti mentre questa notizia scalda il cuore di tutti. Una bambina salva dalle macerie di un terremoto devastante.