Gigi Proietti ricoverato in terapia intensiva a Roma: gravi le condizioni

Gigi Proietti è stato ricoverato in terapia intensiva in un ospedale di Roma. L’attore, che compie oggi 80 anni, è in gravi condizioni.

Gigi Proietti in terapia intensiva
Gigi Proietti (Crediti: Instagram)

Gigi Proietti è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale di Roma. L’attore, purtroppo, è risultato avere alcuni problemi cardiaci che l’hanno spinto a trascorrere il giorno del suo compleanno in ospedale. La famiglia non ha voluto divulgare maggiori informazioni, ma l’Ansa, portale che ha lanciato la notizia in anteprima, ha rivelato che purtroppo le sue condizioni sembrano essere piuttosto gravi.

Gigi Proietti è ricoverato in terapia intensiva e non è la prima volta che purtroppo è in ospedale per problemi legati alla stabilità del suo cuore. Già nel 2010, l’attore era stato ricoverato per lo stesso problema.

Gigi Proietti ricoverato il giorno del suo compleanno: come sta ora

Gigi Proietti in terapia d'urgenza
Gigi Proietti (Crediti: Instagram)

Barbara d’Urso, durante il corso della diretta di Live, ha dato la notizia al suo pubblico su canale 5, ribadendo che a fine puntata avrebbe voluto fare gli auguri a Gigi Proietti per i suoi 80 anni, ma non avrebbe mai immaginato di dover comunicare che è stato trasportato di urgenza in ospedale a causa di alcuni problemi cardiaci.

La conduttrice, che poco prima ha ospitato Loredana Lecciso, non ha però aggiunto maggiori informazioni sulla salute dell’attore. Le uniche notizie, in quanto la sua famiglia ha preferito mantenere una certa privacy, sono quelle riportate dall’Ansa che comunica purtroppo ai suoi lettori che l’attore sta combattendo una dura battaglia in uno sconosciuto ospedale di Roma.

“Dopo avrei voluto fargli gli auguri, ma purtroppo devo annunciare che come è riportato su tutti i siti, Gigi Proietti è ricoverato in ospedale e si trova in terapia intensiva” ha comunicato Barbara d’Urso ai suoi fedeli telespettatori. “Ti sono vicina, sconfiggi questa battaglia e torna più forte di prima” ha concluso la conduttrice, che si augura come tutti noi che questo momento possa tramutarsi soltanto in un brutto ricordo e nient’altro di più.

La famiglia, come già anticipato, ha preferito non dilungarsi più di tanto su quanto è accaduto durante il corso di queste ore in quanto questo momento e preferisce mantenere un certo distacco con i media per concentrarsi su quello che sta accadendo all’attore durante il giorno del suo ottantesimo compleanno.

Speriamo che le condizioni di Gigi Proietti in ospedale possano migliorare e che possa festeggiare il suo ottantesimo compleanno in condizioni completamente differenti rispetto a quelle che sta attualmente vivendo tra le mura di un ospedale a Roma, circondato dalle tante persone che gli vogliono bene.