Fondotinta per pelle secca: come sceglierlo, applicarlo e fissarlo

ll fondotinta per la pelle secca deve essere un emulsione dalla texture avvolgente ed idratante. Scopriamo quale scegliere, come applicarlo e come fissarlo in modo perfetto.

Fondotinta per pelle secca
Adobe Stock

La pelle secca necessita di essere idratata in profondità e, la nuova generazione di fondotinta prevede tantissime formulazioni che insieme al pigmento distribuiscono sulla pelle sostanze dal potere emolliente.

Scopriamo come preparare la pelle secca la fondotinta, quale scegliere, come applicarlo e come fissarlo in modo perfetto.

Come preparare la pelle secca al fondotinta

Pelle secca come prepararla al fondotinta
Pixabay

La pelle secca ha bisogno di una skin care fatta di gesti delicati e prodotti ricchi di sostanze idratanti, dalla detersione al trattamento e il fondotinta non può essere da meno. Per preparare al meglio la pelle secca ad accogliere il fondotinta, si dovrà detergerla con un prodotto delicato, meglio un latte detergente che potrà essere applicato con le dita e risciacquato dopo essere stato massaggiato su viso e collo, insistendo su occhi e labbra per portare via i residui di makeup più tenaci.

Il tonico per la pelle secca, dovrà essere ricco di sostanze emollienti, perfetti tutti gli idrolati naturali arricchiti di oli vegetali ed essenziali. Picchiettare una soluzione naturale sul viso renderà la pelle pronta al trattamento successivo.

La crema viso idratante dovrà essere ricca e corposa perfetta per preparare la pelle del viso alla stesura del fondotinta evitando la formazione di screpolature che renderebbero la base trucco poco omogenea.

Pelle secca: quale fondotinta scegliere

Il fondotinta per la pelle secca dovrà essere liquido e dalla texture idratante, al contrario di quello per la pelle secca che dovrà contenere una minore quantità di oli e contenere l’effetto lucidità.

La formulazione del fondotinta idratante dovrà essere olio in acqua, la parte oleosa sarà superiore a quella acquosa e per questo, perfetta per la pelle secca che tende a desquamarsi. In commercio esistono ormai intere linee di fondotinta per la pelle secca tra cui scegliere, molti dei quali sono anche addizionati di sostanze naturali e anti età come l’acido ialuronico e il collagene.

Come applicare il fondotinta sulla pelle secca

Fondotinta per pelle secca come applicarlo
Adobe Stock

Una volta scelto il fondotinta idratante si dovrà applicarlo sul viso e lo si potrà fare con un pennello da fondo dalla setole molto flessibili. Il prodotto andrà applicato dal centro del viso verso l’esterno facendo attenzione a sfumarlo bene sul collo e sull’attaccatura dei capelli e delle orecchie.

La texture risulterà molto confortevole per chi è abituato a sentire la pelle ‘tirare’ a causa della disidratazione tipica della pelle secca e il fondotinta funzionerà come un trattamento di bellezza vero e proprio regalando un incarnato uniforme e molta luminosità.

Come fissare il fondotinta sulla pelle secca


Il fondotinta per la pelle secca potrebbe anche non necessitare di essere fissato, potrebbe infatti apparire perfetto appena dopo l’applicazione e se si è applicata una formulazione a lunga tenuta dovrebbe effettivamente durare intatto sul viso per molte ore.

Se però si desidera fissare il prodotto, non sarà necessario utilizzare una cipria compatta o in polvere libera, ma saranno perfetti tutti gli spray fissanti di ultima generazione in grado di fissare il pigmento ma lasciare tutta la luminosità e l’idratazione al viso.

Una volta individuato il fondotinta per la pelle secca perfetto per voi, sarà davvero piacevole applicarlo e ritrovare una pelle luminosa, compatta e davvero vellutata.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti